Supercross | Salt Lake City #2 2021, Roczen (Honda): “Soddisfatto di questa stagione, ho lottato fino alla fine”

DichiarazioniDichiarazioni Supercross
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
3 Maggio 2021 - 21:15

Seguono le dichiarazioni di Ken Roczen al termine del Supercross di Salt Lake City #2 2021

Anche nel 2021, la corsa di Ken Roczen alla corona iridata del Supercross si è conclusa con un nulla di fatto. Il tedesco ha replicato il risultato finale del 2016 portando a casa il secondo posto alle spalle del grande rivale Cooper Webb, che per larghi tratti in questa stagione gli si è dimostrato superiore.

In questo campionato Roczen ha colto quattro successi e un totale di dieci podi, restando in lizza per il titolo fino all’ultima gara. A Salt Lake City #2, tuttavia, dopo un’ottima partenza nel main event il ritmo del nuovo vice-campione è andato calando, per poi subire un crollo verticale dopo il sorpasso subito dallo stesso Webb. Il decimo posto è un risultato sicuramente deludente, specie in considerazione del fatto che fosse necessario un primo o un secondo per avere ancora qualche chance titolata.

La nota positiva della stagione 2021 di Roczen è che finalmente, dopo tanti anni, il pilota Honda è riuscito a portare a termine un campionato indoor completo senza dover fare i conti con problemi fisici di sorta. Il legame formatosi con HRC è molto solito e anche nel 2022 il pilota della Turingia sarà tra i protagonisti principali del campionato.

“Anche l’ultima gara della stagione è stata molto dura. Credo di avere faticato a causa dell’altitudine. Dopo avere fatto holeshot nel main event, la primissima parte di gara sembrava promettente, poi mi sono perso. Alla fine è stata una buona stagione. Non sono mai stato in corsa per il titolo così tanto come quest’anno, ho lottato per la vittoria fino all’ultima gara. Lo scorso anno ho concluso terzo, quest’anno secondo, stiamo andando nella direzione giusta. Abbiamo partecipato ad alcune belle battaglie e ho imparato molto su me stesso. Ora penseremo alla stagione outdoor, torneremo a concentrarci sul Supercross l’anno prossimo”.

Immagine di copertina: Honda Media Site

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live