Supercross | Orlando #1 2021, Tomac (Kawasaki): “Bisogna sistemare le partenze, mi sento veloce”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Eli Tomac al termine del Supercross di Orlando #1 2021

Anche ad Orlando #1, Eli Tomac non è riuscito ad andare oltre una prova piuttosto anonima. Una partenza terribile nel main event lo ha costretto all’ennesimo recupero, che dall’11° posto del primo giro lo ha visto concludere quinto.

Con Cooper Webb e Ken Roczen primo e secondo anche nella prima serata del Camping World Stadium, il campione del Supercross in carica ha perso altri punti preziosi e ora la classifica dice -29 rispetto al leader Roczen.

Nonostante le sensazioni alla guida del pilota del Colorado continuino ad essere buone, per sua stessa ammissione, in pista sembra mancare ancora qualcosa a colui che negli ultimi anni è stato protagonista assoluto della specialità.

“Come ho detto la scorsa settimana, le partenze sono davvero importantissime quest’anno. Non voglio calcare troppo la mano su me stesso perché sento di essere veloce e, quando riesco a partire bene, la mia moto ha la competitività per portarmi là davanti. Sta a me fare i dovuti aggiustamenti in fase di partenza. Questa settimana tornerò a casa per lavorare su questo particolare e per arrivare pronto al prossimo round di Orlando”.

Immagine di copertina: Kawasaki Media Site

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci