Supercross | Indianapolis #2 2021, Osborne (Husqvarna): “Ho colpito il manubrio nelle prove e non mi sono trovato con la pista”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Zach Osborne al termine del Supercross di Indianapolis #2 2021

Anche Indianapolis #2 ha portato un risultato poco concreto per Zach Osborne. Il pilota Husqvarna è stato ancora una volta vittima di una partenza infelice nella finale, concludendo solo settimo dopo un recupero non brillante come quello di sabato.

Nonostante uno stato di forma ottimale, il pilota del Virginia non riesce a mettere insieme tutte le situazioni che gli permetterebbero di giocarsi risultati più all’altezza del suo livello. L’ottavo posto in campionato rispecchia questa situazione.

“È stata una serata difficile. Ho picchiato il mento e la lingua sul manubrio nel corso delle prove libere e questo ha condizionato la mia gara. Non mi sono trovato a mio agio con la pista e mi sono messo un po’ troppa pressione addosso, quindi dovrò lasciarmi alle spalle tutto questo. Sto guidando bene, solamente non riesco a mettermi nella posizione giusta. Le partenze necessitano di ulteriore lavoro e sabato tornerò in gara con una strategia migliore”.

Immagine di copertina: Husqvarna Media Site

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci