Supercross | Indianapolis #1 2021, Musquin (KTM): “Caduto due volte dopo una pessima partenza”

Seguono le dichiarazioni di Marvin Musquin al termine del Supercross di Indianapolis #1 2021

La sorte non sembra essere dalla parte di Marvin Musquin in questo periodo. Se il pilota francese era riuscito a suggellare il suo ritorno nel Supercross con un podio all’esordio a Houston, nelle gare successive nulla è andato nel verso giusto per la KTM #25.

Musquin è rimasto coinvolto nell’incidente del primo giro tra Justin Barcia e Malcolm Stewart, venendo costretto ad un fuori pista costato molte posizioni e tanti secondi perduti.

Il decimo posto di Indianapolis #1 rappresenta dunque un altro passo falso per il transalpino, che tuttavia inizia ad avere qualche conto in sospeso con la buona sorte. Nelle prossime due gare dovrà cercare di mettere a segno il suo terzo successo nell’Indiana o comunque di tornare sul podio per non perdere il treno dei migliori in campionato.

“Mi sono sentito molto bene sulla moto per tutta la serata e il secondo posto in qualifica è stato un risultato magnifico. Mi sentivo in fiducia per il main event e non vedevo l’ora che si abbassasse il cancelletto. Credo che Cianciarulo si sia mosso un poco in anticipo, così l’ho fatto anche io e il cancelletto mi ha dato l’impressione di non essere sceso così velocemente, la partenza è stata davvero pessima. Ho cercato di spingere forte nel primo giro ma le cose sono ulteriormente peggiorate quando un pilota mi ha attraversato la strada costringendomi ad uscire, poi sono caduto e ho perso altro tempo.

Mi sono concentrato e ho iniziato a superare piloti uno alla volta, poi durante un altro attacco ho perso l’anteriore e sono caduto di nuovo. Sono davvero dispiaciutissimo, mi sentivo in grado di lottare e rimontare, anche con una brutta partenza, fino ad una top 5 o anche ad un podio. Ora riposerò per un paio di giorni, ho voglia di tornare in sella e di dare il massimo un’altra volta”.

Immagine di copertina: KTM Media Site

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM