Supercross | Indianapolis #1 2021, Ferrandis (Yamaha): “Il sesto posto non è un gran risultato, ma ho corso per il podio”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Dylan Ferrandis al termine del Supercross di Indianapolis #1 2021

Dopo la serata da dimenticare di Houston #3, nella prima di Indianapolis anche Dylan Ferrandis è riuscito a prendersi una discreta rivincita.

Un sesto posto decisamente positivo per il rookie francese della Yamaha, che dopo quattro gare nel Supercross classe 450cc occupa la sesta piazza anche in classifica generale.

Sul risultato di Ferrandis pesa un’uscita di pista nelle ultime battute, che ha spianato la strada ad un Cooper Webb che molto probabilmente avrebbe avuto comunque ragione della Yamaha #14.

“La heat è andata molto bene. Ho lottato contro Tomac e ho concluso quarto. Nel main event sono partito ancora bene e sono riuscito a battagliare nelle prime posizioni. Tornare là davanti è stato positivo, perché l’ultima gara di Houston era andata decisamente male. Ho dato tutto quello che avevo. Mi trovavo al quarto posto e stavo lottando con Cianciarulo per il podio quando mi sono sbilanciato su un doppio salto, a causa del terreno scavato, e sono finito fuori pista. Ho perso tempo e alcune posizioni, ma ho concluso comunque sesto.

Non è il miglior risultato possibile ma è positivo essere riusciti a tenere un buon passo, correndo nelle prime posizioni e lottando per il podio. Impareremo da questo e cercheremo di migliorare ancora martedì”.

Immagine di copertina: Yamaha Media Site

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE