Supercross | Houston #2 2021, Plessinger (Yamaha): “Fortunato ad essere arrivato al traguardo”

Seguono le dichiarazioni di Aaron Plessinger al termine del Supercross di Houston #2 2021

Dopo l’ottima top ten con cui aveva aperto la sua stagione del Supercross sabato, Aaron Plessinger è uscito da Houston #2 con le ossa piuttosto ammaccate.

Il pilota della Yamaha #7 ha portato a casa solo un 16° posto a causa di un’uscita di pista. Un risultato da cancellare prontamente, anche se il livello mostrato in pista dal pilota dell’Ohio non è ancora degno di quello raggiunto nel 2018, anno in cui Plessinger è riuscito ad aggiudicarsi sia il titolo Costa Ovest che quello National nella classe 250cc.

“Sono partito male nella heat e non essendo riuscito a risalire il gruppo ho concluso ottavo, conquistando solo il 16° posto al cancelletto della finale. La partenza è stata buona, stavo guidando in maniera aggressiva ma mi sentivo piuttosto bene. Sono riuscito a passare Anderson ma poi ho perso la moto sulle whoops. Mi sono ritrovato a saltare tra le balle di paglia e sono atterrato alla base del salto d’arrivo, finendo poi fuori sul cemento. Una sorta di rodeo selvaggio, poteva andare anche peggio. Mi sento fortunato ad essere arrivato alla fine. Sabato cercherò di rimettermi in sesto, soprattutto per quanto riguarda le partenze”.

Immagine di copertina: Yamaha Media Site

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

P300 MAGAZINE

Supercross | Houston #2 2021, Plessinger (Yamaha): "Fortunato ad essere arrivato al traguardo"

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

P300 MAGAZINE

Supercross | Houston #2 2021, Plessinger (Yamaha): "Fortunato ad essere arrivato al traguardo"