Supercross | Houston #1, Wilson: “Bisogna migliorare nelle partenze, posso stare davanti”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Dean Wilson dopo il Supercross di Houston #1


Il Supercross 2021 di Dean Wilson è iniziato sull’onda delle passate stagioni, con un risultato da metà classifica nel main event di Houston #1.

Anche lo scozzese della Husqvarna, come il compagno di squadra Jason Anderson, ha accusato dolori alle braccia nella fase finale della gara portando a casa un 12° posto.

L’obiettivo a breve termine del campione National 250cc del 2011 è quello di tornare sul livello dei risultati raggiunti nel finale di 2020 a Salt Lake City, con l’ultima gara conclusa al terzo posto in un podio tutto Husqvarna.

“Le mie partenze, sia nella heat che nel main event, non sono state molto buone ma sento di poter migliorare sotto questo punto di vista, posso stare nelle prime posizioni. Ho avvertito dolori alle braccia e ho dovuto amministrare piuttosto che attaccare, è un peccato. Mi sento in forma e avremo una nuova chance martedì, cerchiamo di restare positivi”.

Immagini: Husqvarna Media Site

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE