Supercross | Houston #1, Roczen: “Una grande serata per me e per il team”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Ken Roczen dopo il Supercross di Houston #1


La stagione 2021 del Supercross non poteva iniziare meglio per Ken Roczen. A Houston #1 è mancata la vittoria, ma il secondo posto ha portato tanti punti per il campionato a fronte della serata difficile di Cooper Webb ed Eli Tomac, suoi principali antagonisti per il titolo mondiale indoor.

Justin Barcia è stato abile a respingere ogni attacco del tedesco della Honda, che ha cercato di far valere il suo grande spessore tecnico negli ultimi giri senza però riuscire a dare l’affondo finale al pilota Gas Gas.

Per la seconda volta negli ultimi tre anni, dunque, Roczen ha portato a casa un secondo posto dall’apertura stagionale, battuto dal #51 esattamente come nel 2019 sotto il diluvio di Anaheim.

“Per me e per tutto il team HRC è stata una grande serata. Abbiamo concluso al secondo posto sia nella heat che nel main event dopo una dura lotta con Barcia. Ha guidato davvero bene, ma non l’ho mai lasciato andare e gli sono rimasto attaccato fino alla fine. Dietro di noi invece c’è stata parecchia confusione. Il circuito era piuttosto brutale, in alcune parti era davvero basilare ma in altre era abbastanza tecnico e soprattutto si è scavato tantissimo. La serata è stata molto buona. Ne siamo usciti con un secondo posto e per essere la prima gara è ottimo. Siamo in lotta per il titolo e la stagione sarà lunga. Ora cerchiamo di recuperare in tempo per il secondo round”.

Immagine copertina: HRC

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE