Supercross | Houston #1, Plessinger: “Difficile trovare il feeling, ma avrei potuto vincere la heat”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Aaron Plessinger dopo il Supercross di Houston #1


Giunto all’ultima spiaggia dopo due stagioni deludenti dal punto di vista dei risultati e difficili anche sotto l’aspetto della condizione fisica, Aaron Plessinger ha iniziato il Supercross 2021 con un ottavo posto a Houston.

In casa Yamaha è proprio Plessinger il pilota con più stagioni in squadra, a fronte del debuttante Dylan Ferrandis e del più esperto ma da poco arrivato Malcolm Stewart. Conclusosi il biennale e arduo confronto con Justin Barcia, anche la duplice sfida del 2021 si preannuncia complicata per il campione 2018 della 250cc Costa Ovest e del National.

Nel main event, il #7 ha dovuto cedere il passo a Ferrandis negli ultimi giri dopo avere rimasto attorno alla sesta-settima posizione per quasi tutta la distanza di gara. Un ottavo posto che comunque ha rispecchiato la media dei piazzamenti ottenuti da Plessinger nelle due precedenti stagioni in 450cc.

“La giornata è partita con qualche difficoltà. Ho faticato a trovare il feeling con la moto. Sono caduto sia nella prima che nella sessione di qualifica e ho ottenuto un risultato negativo. Ho sentito la necessità di darmi una calmata e di rilassare un po’ i nervi. Questo è ciò che ho fatto durante la heat. Sono partito molto bene e mi sono ritrovato dietro a Webb, ma sfortunatamente ho commesso qualche errore. Senza di quelli, penso che avrei anche potuto vincere. Ho comunque portato questo risultato nel main event.

Non sono partito bene ma ho cercato di ricavare il massimo. Sono andato avanti passo dopo passo. Sono rimasto insieme a Brayton per qualche giro e ho cercato di mettergli pressione. Poi ho dovuto mollare e Ferrandis mi ha ripreso. Complessivamente è stata una buona giornata, un ottavo posto per la prima gara dell’anno. Torneremo qui martedì e cercheremo di proseguire su questa strada”.

Immagini: Yamaha Media Site

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci