Supercross | Daytona 2021, Wilson (Husqvarna): “Non è un grande risultato, ma è un punto di partenza”

Seguono le dichiarazioni di Dean Wilson al termine del Supercross di Daytona 2021

Con un decimo posto dopo essere dovuto passare ancora per la LCQ, Dean Wilson ha centrato a Daytona il suo miglior risultato stagionale nel Supercross. Un circuito più vicino allo “stile motocross” si è certamente adattato alle caratteristiche dello scozzese della Husqvarna, storicamente molto abile sulle piste outdoor.

Tra mille difficoltà, Wilson sta cercando di recuperare lo smalto perduto negli ultimi mesi e soprattutto dopo lo spiacevole episodio di Houston #3, ma i risultati top sono ancora piuttosto lontani e l’essere arrivato alle spalle della KTM satellite di Justin Bogle potrebbe suonare anche come una nota deludente.

“La serata è stata ricca di eventi. Nella heat ero in una posizione da qualificazione diretta, ho provato ad effettuare un sorpasso all’ultima curva ma sono caduto nella sezione ritmica prima del traguardo e quindi sono dovuto passare per la LCQ. Nel main event ho dovuto prendere un cancelletto molto esterno e non sono partito bene, ma sono riuscito a recuperare fino alla top ten. Non è il massimo ma è un buon punto di partenza, dobbiamo ripartire da qui e cercare di migliorarci”.

Immagine di copertina: Husqvarna Media Site

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS