Supercross | Daytona 2021, Plessinger (Yamaha): “Il podio è tutto ciò che desideravo”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Aaron Plessinger al termine del Supercross di Daytona 2021

Il risultato era nell’aria e lui stesso lo aveva ripetuto in più occasioni. Il primo podio di Aaron Plessinger nella classe regina si è fatto attendere ben 36 gare (43 se contiamo anche il National) ma finalmente è arrivato, nel Supercross di Daytona 2021.

In un evento in cui finalmente anche Yamaha è tornata a farsi valere mostrando prestazioni costantemente paragonabili a quelle delle avversarie, è stato proprio il pilota dell’Ohio a cogliere l’occasione a piene mani portandosi a casa il terzo posto e diventando così il decimo protagonista differente a salire sul podio in questa stagione.

Un terzo posto che avrebbe anche potuto essere un secondo senza l’errore che negli ultimi metri ha lasciato campo libero a Cooper Webb, ma in questo momento poco importa: al campione 250cc Costa Ovest e National del 2018 serviva un risultato di grande prestigio ed è arrivato, peraltro nell’evento più importante della stagione.

“Di sicuro mi sono tolto una grossa scimmia dalla spalla. Solo due anni fa, sempre a Daytona, sono finito in infermeria con un tallone in frantumi e con poche certezze su cosa sarebbe successo dopo, quindi tornare qui e prendermi la rivincita che mi sono preso è pazzesco. Sono senza parole. Sento che avrei potuto dare qualcosa in più negli ultimi due giri, ma un podio è sempre un podio e lo prendo per come è arrivato. Sento che d’ora in poi sarà tutto un po’ più semplice.

Il tracciato era tanto difficile tra sabbia nera, sabbia da spiaggia e tutti i canali che si sono formati. Alcuni atterraggi dai salti erano incredibilmente scavati, una cosa folle. La gara è stata lunga ma siamo arrivati sul podio, è tutto ciò che desideravo per ora. Voglio solo fare un grande ringraziamento ai miei ragazzi per avere lavorato così duramente e per avere creduto in me. Continueremo su questa strada”.

Immagine di copertina: Yamaha Media Site

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE