Supercross | Atlanta #3 2021, Roczen (Honda): “Abbiamo lavorato bene, voglio pensare positivo”

CONDIVIDI

Seguono le dichiarazioni di Ken Roczen al termine del Supercross di Atlanta #3 2021

La gara in cui Ken Roczen avrebbe potuto dare un’ulteriore e inattesa sferzata al Supercross 2021, nel suo tentativo di colmare il gap che lo separa da Cooper Webb in classifica generale, si è trasformata in pochi minuti in un possibile colpo da kappaò.

Al decimo dei 14 giri della finale di Atlanta #3, quando il tedesco della Honda aveva 12 secondi di margine sul suo storico avversario, la moto #94 è finita a terra al termine della lunghissima zona di whoops. Roczen è ripartito con un vantaggio dimezzato ma sempre importante, tuttavia un piccolo danno al manubrio e la solita implacabile azione finale di Webb hanno rovesciato la classifica dell’evento.

Roczen si è così ritrovato da un potenziale -10 ad un -16 che a due gare dalla fine, dopo un “colpo” di questo genere, può essere alquanto arcigno da recuperare. Il successo di Atlanta #2 aveva ricaricato il campione del mondo MX2 del 2011, ma questa rischia di essere una batosta troppo grande da superare anche se “Kenny” vuole mantenere alto il morale.

“Atlanta #3 è andata piuttosto bene. La pista era veramente molto tosta e la zona di whoops era lunghissima. Nel main event ho fatto esattamente ciò che avevo bisogno di fare, sono partito bene, sono passato al comando e ho preso vantaggio. Ho messo 12 secondi tra me e il secondo ma li ho buttati via quando mi sono intraversato sulle whoops e la moto mi ha sbalzato. Il manubrio si è leggermente storto e questo mi ha tarpato le ali, così Webb mi ha superato ad un paio di giri dalla fine. Ho chiuso secondo e ho perso tre punti, ma io e il team abbiamo svolto un grande lavoro e abbiamo quasi vinto. Voglio continuare a pensare positivo, sto guidando bene e arriveremo in forma a Salt Lake City”.

Immagine di copertina: Honda Media Site

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI