Supercross | Atlanta #2 2021, Webb (KTM): “Non ho dato seguito all’ottima partenza”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Cooper Webb al termine del Supercross di Atlanta #2 2021

Per la prima volta dalla gara di Houston #1 che ha aperto questa stagione del Supercross si può veramente parlare di un passo falso da parte di Cooper Webb.

Che la serata di Atlanta #2 non fosse destinata ad un risultato d’eccellenza si è capito già dalle prime qualifiche, quando il leader del campionato non è riuscito ad andare oltre l’11° tempo mostrando un feeling ancora più scarso rispetto a quello avuto con la pista di Atlanta #1.

Dopo una heat corsa nelle retrovie, in finale il pilota KTM ha messo a segno un’ottima partenza ma sul ritmo di gara ha pagato dazio rispetto agli avversari diretti. Sfruttando una buona spinta nel finale, Webb ha attaccato la quarta posizione di Barcia finendo però al suolo e concedendo una piazza anche ad Eli Tomac per il sesto posto finale.

Un risultato che ha ridotto il vantaggio su Ken Roczen ad appena 13 punti e di fatto ha riaperto un discorso iridato che pareva avviato alla conclusione. Anche sabato Webb dovrà verosimilmente difendersi, per poi giocarsi tutto nei due eventi conclusivi di Salt Lake City.

“È stata una serata piuttosto dura per noi. Nel main event sono partito bene e mi sono messo nella posizione giusta, ma poi non ho dato un seguito al tutto. Negli ultimi giri ho cominciato a guidare bene e a seguire traiettorie giuste, ho raggiunto Barcia e ho provato a superarlo. Abbiamo rischiato il contatto diverse volte finché sul wall jump non ho toccato la sua ruota posteriore, cadendo. Non sono contento del risultato ma ora torneremo al lavoro con la squadra in vista di Atlanta #3, sperando di rientrare in lotta per la vittoria”.

Immagine di copertina: KTM Media Site

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci