Supercross | Atlanta #2 2021, Plessinger (Yamaha): “Soddisfatto della guida, meno delle partenze”

Seguono le dichiarazioni di Aaron Plessinger al termine del Supercross di Atlanta #2 2021

Dopo avere perso un’ottima occasione per conquistare il suo primo successo nel Supercross 450cc, ad Atlanta #2 Aaron Plessinger ha disputato una gara più anonima, concludendo solo ottavo.

Un risultato utile, al momento, per conservare la sua quinta piazza in campionato, ma nelle prossime tre gare il pilota Yamaha dovrà fare i conti con un Jason Anderson in grande crescita e ora attardato di appena quattro punti.

“Speravo potesse andare meglio. Nella heat ho recuperato dall’ultimo posto fino al quinto, nel main event sono partito bene ma Stewart è caduto sul primo doppio salto e la sua moto mi ha portato fuori pista. Ho dovuto rimontare ancora e sono arrivato ottavo. Sono felice di come ho guidato ma non delle mie partenze. La pista era bella, non era troppo scivolosa e complessivamente il grip era buono. Si è rovinata e scavata durante la serata e le whoops si sono leggermente ‘rotte’, ma sono riuscito a guidarci bene sopra. Non sono soddisfatto del risultato, torneremo qui sabato per rifarci e per cercare un risultato da podio”.

Immagine di copertina: Yamaha Media Site

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS