Supercross | Atlanta #2 2021, Musquin (KTM): “Buona partenza, ma è mancata l’intensità”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Marvin Musquin al termine del Supercross di Atlanta #2 2021

Marvin Musquin non è riuscito ad andare oltre un altro risultato piuttosto anonimo nella seconda serata del Supercross ad Atlanta, nonostante il successo nella sua heat lasciasse presagire una prestazione di tutt’altro stampo.

Il francese della KTM ha replicato il settimo posto di sabato, coprendo perlopiù le spalle al compagno di squadra Cooper Webb durante la finale e distinguendosi solo per essere riuscito a contenere il recupero di Eli Tomac per qualche giro.

Un piazzamento che gli ha permesso di scavalcare Joey Savatgy nella classifica generale per il nono posto, una magrissima consolazione a fronte comunque di una condizione fisica sicuramente non al top dopo gli incidenti di Arlington.

“In finale sono partito molto bene ma purtroppo mi è mancata una certa intensità e sono stato superato da un paio di piloti, perdendo lo slancio che avevo accumulato. Dal punto di vista fisico è stata una gara molto complicata, ho cercato solo di essere costante e di spingere ad un buon ritmo fino alla bandiera a scacchi”.

Immagine di copertina: KTM Media Site

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci