Supercross | Atlanta #2 2021, Anderson (Husqvarna): “Sono di nuovo competitivo, tutto questo mi entusiasma”

CONDIVIDI

Seguono le dichiarazioni di Jason Anderson al termine del Supercross di Atlanta #2 2021

Jason Anderson è stato uno dei principali protagonisti della serata di Atlanta #2 del Supercross. Dopo avere ottenuto la sua seconda pole position consecutiva in Georgia, il pilota Husqvarna è stato costretto a passare per la LCQ a causa di uno scontro con Alex Ray nella heat ma nonostante lo sforzo extra è riuscito a portare a casa un grande terzo posto in rimonta.

La cattiva partenza nella finale non ha scoraggiato il campione 2018, che si è lanciato all’attacco risalendo il gruppo e prodigandosi in sorpassi spettacolari, come quello che gli è valso il gradino più basso del podio ai danni di Justin Barcia.

Con il secondo podio della stagione, a conferma di una condizione fisica in continua crescita, Anderson si è riportato al sesto posto nella classifica generale a quattro punti da Aaron Plessinger e da una top 5 che ad inizio stagione sarebbe stata impensabile, alla luce dei problemi patiti nel 2020.

“È stata una giornata stressante. Abbiamo iniziato in maniera strepitosa e sentivo che tutto potesse filare liscio, ho stallato al cancelletto della heat ma sono riuscito a recuperare guidando molto bene. Sono arrivato alla fine del main event un po’ in debito di energie ma sento di essere tornato competitivo e veloce, la mia guida è molto buona e tutto questo mi entusiasma”.

Immagine di copertina: Husqvarna Media Site

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI