Supercross | Atlanta #1 2021, Roczen (Honda): “Non mi sento in forma, sto perdendo troppi punti”

Seguono le dichiarazioni di Ken Roczen al termine del Supercross di Atlanta #1 2021

L’appuntamento di Atlanta #1 potrebbe avere segnato un turning point decisivo nella stagione di Ken Roczen nel Supercross. Il nono posto nel primo round dell’Atlanta Motor Speedway ha implicato una grossa perdita di punti per il tedesco della Honda, mai veramente competitivo e costretto anche ad una difficile rimonta dopo una partenza infelice.

Pur avendo recuperato molte posizioni in pochi minuti, una volta arrivato a cavallo della top 10 Roczen si è arenato subendo peraltro l’iniziativa di Dylan Ferrandis, a sua volta in grande risalita dal fondo della classifica.

Con questo nono posto il distacco da Cooper Webb è aumentato a 22 punti e al contempo il vantaggio su Eli Tomac per la seconda piazza iridata è sceso a 14. Già da Atlanta #2 urgerà un cambio di rotta, anche se considerando le attuali condizioni dell’ex campione del mondo della MX2 l’impresa appare ardua.

“Atlanta #1 è stata una giornata difficile. Ho sbagliato la partenza del main event e Barcia mi è caduto davanti. Sono finito contro la sua moto, non avevo spazio dove passare e mi sono ritrovato ultimo. Per tutta la giornata non mi sono sentito a posto e ultimamente non sono tanto in forma. Una nona posizione è l’ultima cosa di cui avevo bisogno in questo momento, ma tutto ciò che posso fare è correre e dare il massimo. Cercherò di dimenticare in fretta questo weekend, andrò avanti e vedrò cosa riuscirò a fare martedì. Cercherò di prendermi una rivincita, partendo bene per giocarmi una piazza sul podio in modo da non perdere altri punti. In questo momento ne sto perdendo troppi, non è l’ideale ma cerco di tenere la testa alta, lavorando a stretto contatto col team per provare nuovi setting. Vediamo dove riusciremo ad arrivare”.

Immagine di copertina: Honda Media Site

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS