Supercross | Atlanta #1: Tomac vince di forza, male Roczen

CONDIVIDI

Dopo due settimane di stop il Supercross è tornato in pista con la prima delle tre gare in sette giorni ad Atlanta, nel famoso catino che solitamente ospita le gare Nascar.

Un tracciato poco “Super” ma molto “Moto” per lunghezza e caratteristiche tecniche. Da segnalare che le gare della 250 e 450 sono state ridotte a rispettivamente a 13 minuti + 1 giro e 18 + 1 giro per le condizioni della pista, rese complicate dal meteo.

Il main event della classe 450 è stato vinto dal campione in carica Eli Tomac, al terzo successo stagionale e 37° totale nel Supercross. Il pilota della Kawasaki ha costruito la propria vittoria passo dopo passo, andando a superare prima Cooper Webb e poi Chase Sexton, splendido leader della gara fino a quel momento, approfittando di un errore in fase di doppiaggio di Cade Clason del pilota Honda.

Per l’ex campione 250 Costa Est una vera e propria beffa perché la sua gara è stata di altissimo livello, soprattutto nel duello vinto corpo a corpo contro il leader della classifica Webb.

Il campione 2019 ha raccolto l’ennesimo piazzamento importante della sua stagione in una gara che già dalle prove non lo aveva visto assoluto protagonista. Sono 12 i piloti diversi sul podio da inizio stagione.

Quarto posto per Jason Anderson, forse un po’ deluso dopo quello che aveva fatto vedere durante le heat di qualifica, davanti a Dylan Ferrandis, protagonista di una buona rimonta dal centro gruppo.

Il primo dei due grandi delusi di giornata è Aaron Plessinger. Il campione 250 Costa Ovest del 2018, dopo aver dominato la finale per buona parte e con un vantaggio salito fino ai sei secondi, è incappato in un banalissima caduta che di fatto gli è costata la probabile prima vittoria nella 450. Un vero peccato per Aaron, che ha dimostrato comunque di essere in un buon momento nonostante il sesto posto finale.

Gara da dimenticare per Ken Roczen, vittima di un contatto in partenza dopo uno scatto mediocre e poi mai in grado di alzare l’asticella del suo passo per recuperare posizioni alla soglia della top 5. Per il tedesco un nono posto deludente ma soprattutto un distacco in campionato da Webb che sale ora a 22 punti, mentre Tomac recupera a -36 dal pilota della KTM.

Soltanto decimo Justin Barcia, protagonista di una terribile caduta durante la heat e di fatto fuori dalla lotta per le posizioni di vertice già dal via. Da segnalare la caduta con possibili conseguenze fisiche per Max Anstie, arrivata dopo un contatto con Vince Friese.

La classe 250 Costa Ovest continua a regalare emozioni e colpi di scena gara dopo gara. Su sei gare disputate abbiamo avuto cinque vincitori differenti e tre di questi sono alla prima vittoria nel Supercross.

Questa volta a sorprendere tutti è stato Nate Thrasher, appunto al primo successo nel Supercross. Il pilota Yamaha Factory ha dominato la gara dalla prima curva e la sua vittoria è ancora più sorprendente perché per qualificarsi al main event finale ha dovuto passare attraverso la LCQ, tra l’altro vinta.

Supercross | Atlanta #1: Tomac vince di forza, male Roczen

Secondo posto d’oro per il leader del campionato Justin Cooper, che ha raccolto il piazzamento d’onore proprio nei minuti finali della gara grazie alla caduta di Garrett Marchbanks, secondo fino a quel momento e soltanto 14° al traguardo. Podio per Cameron McAdoo, protagonista di una caduta durante le prime battute e abile poi nel recuperare fino al terzo posto finale davanti al compagno di squadra Seth Hammaker.

Gara disastrosa per il grande favorito della vigilia, alla luce del layout della pista e delle condizioni meteo, Hunter Lawrence. Decisivo per il pilota Honda Factory il contatto alla prima curva con Cooper, che lo ha costretto ad una rimonta conclusasi al settimo posto finale.

Una brutta battuta d’arresto per l’australiano in ottica campionato, dove ora Cooper ha un vantaggio di quattro punti su McAdoo e 13 sullo stesso Lawrence.

Il Supercross tornerà in pista sempre ad Atlanta nella giornata di martedì.

Classifica 450

Supercross | Atlanta #1: Tomac vince di forza, male Roczen

Classifica 250 Costa Ovest

Supercross | Atlanta #1: Tomac vince di forza, male Roczen

Campionato 450

Supercross | Atlanta #1: Tomac vince di forza, male Roczen

Campionato 250 Costa Ovest

Supercross | Atlanta #1: Tomac vince di forza, male Roczen

Immagini: Kawasaki, Yamaha

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Andrea Ettori
Andrea Ettori
Vivo a Mirandola, e sono un grande appassionato di sport. Jenson Button è il mio idolo, e il Milan la mia squadra del cuore. Sono una persona positiva, e vedo sempre il bicchiere mezzo pieno in ogni situazione. #StayPositive #ForzaEmilia

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI