Supercross | Atlanta #1 2021, Ferrandis (Yamaha): “Ho guidato alla grande e ho ritrovato fiducia”

DichiarazioniDichiarazioni Supercross
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
11 Aprile 2021 - 20:08

Seguono le dichiarazioni di Dylan Ferrandis al termine del Supercross di Atlanta #1 2021

Dopo qualche gara di appannamento dovuta anche ad episodi sfortunati, ad Atlanta #1 Dylan Ferrandis è tornato tra i grandi protagonisti del Supercross 2021.

Il francese della Yamaha ha sfruttato appieno le due settimane di pausa per riprendersi dagli incidenti delle ultime gare ed è riuscito a conquistare un ottimo quinto posto in rimonta. Vittima di un incidente in partenza, il due volte campione della 250cc Costa Ovest è riuscito a recuperare posizioni su posizioni sfruttando anche la sua abilità di pilota di motocross su un circuito molto duro, per ottenere il suo secondo best rank del campionato.

“Di sicuro è stata un’ottima gara, ma sono un po’ deluso perché una caduta in partenza non è mai positiva. Mi sono ritrovato ultimo e da lì ho iniziato a recuperare. Non mi sono sforzato eccessivamente ma ho dato tutto fino all’ultimo giro. Ho passato alcuni tra i piloti più forti del campionato, è stata una bella sensazione. Nel finale ero davvero stanco e avevo male alle braccia, ma è un buon risultato. Essere tra i primi cinque è sempre bello e arrivandoci guidando così è ottimo anche per la mia fiducia. Abbiamo apportato qualche cambiamento alla moto, la squadra ha deciso di intraprendere una strada che si è rivelata efficace. La moto è migliorata molto dall’ultima gara, abbiamo compiuto un passo nella direzione giusta. Sono molto felice”.

Immagine di copertina: Yamaha Media Site

Lascia un commento