MXGP | GP Afyon 2021, Herlings (KTM): “Meglio non rischiare in gara-2”

Seguono le dichiarazioni di Jeffrey Herlings al termine del GP Afyon 2021

Jeffrey Herlings (Red Bull KTM Factory Racing #84), 1° classificato (1-2): “La giornata è iniziata alla grande con la pole position, qui era importante partire il più interno possibile, soprattutto contro Prado! La prima manche è stata parecchio impegnativa. Non sono riuscito ad andare davvero all’attacco perché dietro di me c’era Gajser e quindi dovevo difendere la mia traiettoria, ma allo stesso tempo ero un po’ più veloce di Febvre. Sorpassare su questa pista è molto difficile. Ho mantenuto il secondo posto fino all’ultimo giro, poi Febvre è caduto e la vittoria mi è stata servita tra le mani.

In gara-2 stavo cercando ancora le traiettorie giuste ma ancora una volta dovevo anche difendermi, con Gajser dietro e Prado davanti. In gara-2 Gajser è andato molto più forte, io ho fatto fatica a trovare grip. La pista è diventata più dura e scivolosa e ho avuto qualche situazione pericolosa, quindi ho deciso di accontentarmi del secondo posto minimizzando i rischi. Sapevo che avrei vinto il Gran Premio così, per la 93esima volta. È stata una buona giornata e abbiamo corso due ottimi Gran Premi in Turchia. Ringrazio KTM per la grande moto che mi ha messo a punto”.

Immagine di copertina: KTM Media Site

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM