Indycar | Harvest GP 2020, Gara-2, Rosenqvist (Ganassi): “In partenza sono stato colpito e ho perso posizioni”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Felix Rosenqvist al termine di Gara-2 dell’Harvest GP 2020

FELIX ROSENQVIST (P11 – #10 NTT DATA Chip Ganassi Racing Honda): Devo riguardare ciò che è accaduto in partenza: ho avuto un buono scatto verso Curva 1 e ho affrontato bene Curva 1; poi in Curva 2 qualcuno si è buttato all’interno della mia macchina, credo che sia stato [Santino] Ferrucci o qualcun altro. Ho perso subito quattro o cinque posizioni. Poi sono finito dietro a [Scott] Dixon, che era sulle gomme dure. Ovviamente non ho voluto lottare contro di lui.

Gran parte dell’intera gara ci è sfuggita di mano in quell’occasione, perché quello sarebbe dovuto essere il nostro stint buono con gomme morbide nuove. Successivamente mi sono toccato con [Charlie] Kimball: non ho capito cosa volesse fare, credo che avesse dei problemi con la sua visione periferica. In fondo non è stata una buona gara per la NTT Data Honda.

Immagine di copertina da IndyCar Media/Karl Zemlin

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE