Indycar | Harvest GP 2020, Gara-2, Ferrucci (Coyne): “La macchina aveva troppo carico”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Santino Ferrucci al termine di Gara-2 dell’Harvest GP 2020

SANTINO FERRUCCI (P12 – #18 SealMaster Honda): “Abbiamo fatto un’altra partenza fenomenale, con la SealMaster Honda siamo quasi arrivati tra i primi 5. Dopo il via abbiamo avuto delle difficoltà con le gomme morbide usate e non eravamo molto veloci con le gomme dure. Penso che la nostra ala anteriore fosse un po’ troppo carica: la macchina non sembrava la stessa di ieri. Quando abbiamo montato le morbide nuove, tutto è sembrato tornare ad avere un senso sulla nostra macchina. Ora pensiamo a St. Petersburg per l’ultima gara, vediamo se possiamo terminare la stagione con un buon risultato.

Immagine di copertina da IndyCar Media/Chris Owens

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

ALTRI DALL'AUTORE