Indycar | Harvest GP 2020, Gara-2, Ericsson (Ganassi): “Ho perso tanto tempo lottando con Sato per la P15”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Marcus Ericsson al termine di Gara-2 dell’Harvest GP 2020

MARCUS ERICSSON (P15 – #8 Huski Chocolate Chip Ganassi Racing Honda): Onestamente questa gara è stata un gran casino: nei primi giri dopo la partenza sono stato colpito tre o quattro volte da entrambi i lati della macchina e da dietro e inoltre sono stato spinto sull’erba. Questi problemi hanno segnato la mia gara. È un peccato perché la Huski Chocolate Honda #8 mi dava delle belle sensazioni, ma la gara è stata caotica per noi.

Durante il secondo stint ho speso la maggior parte del tempo a lottare con [Takuma] Sato senza riuscire a superarlo; non ci sono proprio riuscito. Si è difeso come un pazzo per la P15 e, ad essere onesti, ha rovinato entrambe le nostre gare. Non capisco questa tattica, perché credo che entrambi siamo stati fortemente penalizzati da questa condotta di gara. È stato un peccato, perché saremmo potuti arrivare tra i primi 10. Avendo passato metà della gara a lottare con Sato, ho rovinato le gomme e sprecato push to pass. È stata una gara molto deludente.

Immagine di copertina da IndyCar Media/Doug Mathews

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE