F1 | Aston Martin AMR21, Vettel: “Appena mi hanno contattato mi sono sentito subito motivato”

Seguono le dichiarazioni di Sebastian Vettel dopo la presentazione della Aston Martin AMR21


Sebastian Vettel: “Anche se ho già corso per quattro team di F1 e per così tanti anni, iniziare una nuova stagione con una nuova squadra mi dà ancora una grande emozione. Come pilota ho sempre mantenuto la competizione come obiettivo e questo team mi ha decisamente impressionato, con quello che sono riusciti a fare nonostante piccoli budget. Quindi, quando Lawrence Stroll e Otmar Szafnauer mi hanno contattato lo scorso anno e mi hanno spiegato quali fossero le loro ambizioni, mi sono sentito subito motivato nell’unirmi a questa squadra.

Amo la storia delle corse e Aston Martin è uno dei grandi nomi del passato, è divertente essere parte del loro ritorno in F1 dopo 61 anni. Visitando la fabbrica e conoscendo le personalità più importanti, così come ingegneri e meccanici, mi sono reso conto di quanto sia buono questo gruppo. Confido nel fatto che faremo grandi progressi insieme, con il supporto che Lawrence darà al marchio Aston Martin.

Ovviamente non ho ancora guidato la vettura, ma mi sembra fantastica. Non vedo l’ora di scendere in pista, di lavorare con il team e di conoscerne meglio ogni membro, oltre al mio compagno di squadra Lance Stroll. Faremo certamente un grande sforzo per arrivare a risultati competitivi insieme, divertendoci”.

Immagine copertina: F1 Instagram

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS