WTCR | Volkswagen conferma l'arrivo della nuova Golf TCR dal 2020

WTCR
Volkswagen conferma l'arrivo della nuova Golf TCR dal 2020

Incerta, tuttavia, la permanenza del marchio nel mondiale turismo di 17 Novembre 2019, 00:05

Nel corso del Gran Premio di Macao del WTCR, Volkswagen ha confermato che dal 2020 scenderà in pista la versione TCR della nuova Golf, la quale andrà piano piano a sostituire il modello attuale che dal suo debutto a metà 2015 ha subito già due restyling aerodinamici nel 2017 e 2018.

La voce ufficiale è quella di Sven Smeets, direttore di Volkswagen Motorsport, intervistato da TouringCarTimes. Non è ancora sicuro, tuttavia, che la nuova vettura di Wolfsburg venga impiegata anche nel mondiale turismo, poiché nelle ultime due stagioni della serie FIA Volkswagen ha attraversato diverse difficoltà che potrebbero indurre ad un maggior impegno nei campionati regionali e nazionali a scapito della coppa del mondo.

"Nulla è ancora deciso", ha detto Smeets. "Ci sono delle discussioni in corso e dovremo attendere per un po' di tempo prima di decidere cosa fare. Potremmo schierare quattro vetture, due oppure anche zero. Tutto è possibile. Questa decisione, comunque, dovrà essere presa prima di Natale".

Lo sviluppo della nuova Golf TCR intanto è già cominciato con Johan Kristoffersson, Benjamin Leuchter e Dieter Depping al volante. "La nuova vettura funziona bene", ha proseguito Smeets. "Abbiamo svolto il primo test e ora l'idea è quella di svolgere delle prove di affidabilità per vedere che tutto sia effettivamente al suo posto. Stiamo lavorando insieme a Cupra, anche per dividere i costi dei circuiti. C'è una bella sinergia tra noi. Speriamo di approntare la vettura entro marzo in modo da poterla omologare subito".

Nel corso della stagione 2019 del WTCR, Volkswagen ha conquistato un totale di tre successi di cui due sulla Nordschleife, con Kristoffersson in gara-2 e con Leuchter in gara-3, e l'ultimo nello scorso round a Suzuka sempre con Kristoffersson. Il pilota meglio posizionato in classifica è invece Robert Huff, nono e in pole position per la terza manche di Macao che si disputerà nella prima mattinata italiana. Nella classifica a squadre, invece, le due divisioni del team Loeb occupano il sesto e il decimo posto. Per quanto concerne gli altri campionati TCR, Volkswagen si è aggiudicata il titolo piloti solo nella serie statunitense con Michael Hurczyn e in quella baltica con Džiugas Tovilavičius.

Immagine copertina: TouringCarTimes



Condividi