WTCR | Macao: Esteban Guerrieri perde la pole di gara-2

WTCR
Macao: Esteban Guerrieri perde la pole di gara-2

L'argentino ha ostacolato Catsburg durante la Q2, prima fila tutta Lynk di 15 Novembre 2019, 13:10

Novità da Macao per quanto concerne le gare del WTCR in programma questo weekend. L'episodio che ha visto coinvolti Esteban Guerrieri e Nick Catsburg durante la Q2 della seconda qualifica odierna non è passato inosservato agli occhi della Direzione Gara, che ha deciso di punire il pilota argentino con tre posizioni di penalità sulla griglia di gara-2.

Sfuma quindi la pole position "invertita" ottenuta dal leader del campionato in vista della manche d'apertura di domenica. La Honda #86 scatterà dalla quarta posizione alle spalle delle Lynk di Yann Ehrlacher e Thed Björk e dell'Alfa Romeo di Kevin Ceccon, mentre in gara-3 prenderà il via dal decimo posto ottenuto al termine della Q2. La decisione di non penalizzare Guerrieri per gara-1 ("la prima gara a cui il pilota prenderà parte", come dice il regolamento) deriva dal fatto che l'argentino scatterà già dal fondo della griglia nella gara di domani a causa della sostituzione del motore operata dopo la prima qualifica di oggi.

Tra le penalità che sono andate a modificare le griglie di partenza troviamo anche le dieci posizioni inflitte a Ma Qinghua in gara-1, per non avere rispettato un regime di bandiere gialle sia nella prima che nella seconda sessione di prove libere. Jim Ka To è stato invece ammesso al via delle gare di domenica tramite delibera della Direzione Gara, che invece è stata prevedibilmente inflessibile con le altre quattro wildcard rimaste fuori dal 105% in entrambe le qualifiche.

Immagine copertina: fiawtcr.com



Condividi