WTCR | GP Spagna 2021: prima vittoria per la nuova Audi con Frédéric Vervisch

Podio invariato rispetto alla partenza, Björk e Magnus alle spalle del vincitore; Vernay resta leader del campionato


Primo successo assoluto per la nuova Audi RS3 LMS grazie a Frédéric Vervisch, che dopo la pole position di ieri si è imposto in gara-2 nel Gran Premio di Spagna del WTCR. In gara-1 era già arrivato il primo podio grazie a Tom Coronel, ma ora la Casa di Ingolstadt può tornare a festeggiare anche la vittoria.

Una corsa conclusasi con una top 3 analoga a quella emersa dalla Q3 di ieri, con Thed Björk e Gilles Magnus ad accompagnare il vincitore sul podio. Nemmeno una safety car negli ultimi giri, dovuta al ritiro di Tom Coronel, ha rimischiato le carte nelle primissime posizioni.

Quarto posto di grande importanza per Jean-Karl Vernay, che ha beneficiato di noie meccaniche sulla Hyundai gemella di Norbert Michelisz. L’ungherese, costretto a calare vistosamente il passo, ha lasciato andare il compagno di marca a causa di forti vibrazioni sul retrotreno e infine è stato costretto al ritiro per una foratura.

Quinto Nathanaël Berthon, il pilota che forse ha maggiormente da recriminare per questo weekend. La competitività dell’Audi in Spagna avrebbe potuto consentirgli di giocarsi la vittoria, ma un giro deludente in Q2 gli ha precluso la possibilità di lottare per un successo che sarebbe stato nelle sue corde.

Buon sesto Gabriele Tarquini, che finalmente ha portato a termine un weekend senza guai ritornando anche alla vittoria in gara-1, poi Yann Ehrlacher emerso vincitore da un’intensa battaglia a centro gruppo. Il campione in carica ha perso punti nei confronti del connazionale Vernay in gara-2, ma ad Alcañiz ha prepotentemente rilanciato le sue quotazioni titolate anche per quanto riguarda la posizione in campionato.

Da segnalare la rimonta di Robert Huff, partito ultimo per la sostituzione del turbo rotto in gara-1 e nono al traguardo dopo un bel duello d’altri tempi con Yvan Muller, decimo e vera delusione del fine settimana spagnolo. Davanti all’iridato 2012 si è invece piazzato Luca Engstler.

Huff ha parzialmente salvato il bilancio Cupra di gara-2, poiché Mikel Azcona è rimasto inchiodato sulla griglia di partenza concludendo poi 12° in grande recupero. Il basco si è inserito tra le Honda di Esteban Guerrieri e Néstor Girolami, che hanno approfittato di vari ritiri per incassare qualche punto in più.

Zero pesante per Santiago Urrutia, che si stava battendo con forza nel gruppo di metà classifica quando si è dovuto fermare al quinto giro con una gomma kappaò. Fermo anche Jordi Gené, il quale si è invece distinto per un paio di sportellate rifilate a Guerrieri che all’11° giro lo ha spedito nella ghiaia nella curva di immissione sul rettilineo più lungo del tracciato.

La nuova classifica di campionato vede Vernay al comando con 82 punti contro i 74 di Ehrlacher, mentre Muller (67) e Urrutia (60) hanno mantenuto il terzo e il quarto posto nonostante le delusioni di gara-2. Tarquini ha affiancato invece Guerrieri per la quinta posizione, a quota 58 punti. La classifica squadre è ora appannaggio di Cyan Racing, che guida con 141 punti a fronte dei 121 di Engstler Motorsport e dei 112 di Cyan Performance.

Con il successo di gara-2 e lo zero di Coronel, Magnus ha ulteriormente allungato per quanto riguarda il WTCR Trophy, 62 punti contro 33. Il belga è indiscusso leader anche nel trofeo junior con 166 punti contro i 125 di Engstler.

Il quarto round del WTCR 2021 vedrà il mondiale turismo tornare finalmente in Italia dopo quattro anni. Nel weekend del 1° agosto la coppa del mondo FIA darà il battesimo internazionale alla nuova versione del tracciato di Adria.

Classifica di gara:

WTCR | GP Spagna 2021: prima vittoria per la nuova Audi con Frédéric Vervisch

Campionato piloti:

WTCR | GP Spagna 2021: prima vittoria per la nuova Audi con Frédéric Vervisch

Immagine copertina: fiawtcr.com

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM