WTCR | GP Spagna 2021: Coronel e Berthon primeggiano nelle prove libere

CONDIVIDI

Audi molto competitive in Aragona, distacchi molto ravvicinati nelle prime posizioni


Le due sessioni di prove libere del round spagnolo del WTCR si sono concluse con le nuove Audi RS3 LMS in testa alla classifica. Nella FP1 Tom Coronel ha dettato il passo con tutte e quattro le vetture di Ingolstadt nella top 5, mentre nella FP2 è toccato a Nathanaël Berthon imporsi su tutte le contendenti.

Quello di Alcañiz è un weekend destinato al grande caldo e nella seconda sessione le temperature si sono notevolmente innalzate rispetto alla mattina, tant’è che il 2:05.555 segnato da Coronel nella FP1 è rimasto imbattuto nella FP2 (2:06.181 il crono di Berthon), solitamente più competitiva in quanto maggiormente in “clima qualifica”.

Coronel e Frédéric Vervisch sono dunque gli unici piloti capaci di scendere sotto il 2:06 nelle due prove libere. Berthon, prima di chiudere la FP2 al comando, si è piazzato terzo nella FP1 e Gilles Magnus ha segnato il quinto miglior tempo. Il nuovo Balance of Performance e i correttivi del compensation weight hanno dato modo alla nuova vettura tedesca di risalire la china.

Discorso analogo per Cupra e Lynk. Per quanto riguarda il marchio di casa, Mikel Azcona ha segnato il sesto e il secondo tempo a riprova della sua velocità sul tracciato aragonese. L’ex campione europeo dovrà riscattare forzatamente due round d’apertura molto complicati.

Lo squadrone Cyan Racing ha piazzato tutte e quattro le sue vetture in top 10 in entrambe le sessioni. Il campione in carica Yann Ehrlacher ha segnato il miglior crono in 2:06.391 nella FP2 ma si è fatto notare anche Thed Björk, quarto sia nelle prove della prima mattina che in quelle di mezzogiorno.

Poco più indietro le Hyundai, che comunque hanno portato a casa un quinto e sesto posto nella FP2 rispettivamente con Norbert Michelisz e Luca Engstler. Il distacco generale non è elevatissimo ma la zavorrata Elantra sembra destinata a pagare un piccolo dazio tra le curve tecniche della pista di Alcañiz. Considerando la competitività mostrata da Audi, Lynk e in seconda battuta Cupra, probabilmente in Hyundai si punterà ad una qualifica più strategica e incentrata sulla pole della opening race di domani.

Honda, invece, non sembra destinata a ricoprire un ruolo da protagonista in questo Gran Premio di Spagna. La unica Civic in top 15 tra le due sessioni è stata la #9 di Attila Tassi, 15° in FP1. Münnich Motorsport dovrà cercare almeno un miracoloso passaggio del turno in Q1, rimanendo poi “alla finestra” in attesa degli eventi nelle due manche.

Le qualifiche, che assegneranno i primi punti del weekend sulle classifiche di Q1 e Q3, scatteranno alle 16:30.

Classifica FP1:

WTCR | GP Spagna 2021: Coronel e Berthon primeggiano nelle prove libere

Classifica FP2:

WTCR | GP Spagna 2021: Coronel e Berthon primeggiano nelle prove libere

Immagine copertina: fiawtcr.com

P300 MAGAZINE

WTCR | GP Spagna 2021: Coronel e Berthon primeggiano nelle prove libere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

WTCR | GP Spagna 2021: Coronel e Berthon primeggiano nelle prove libere