WTCR | GP Russia 2021, un’infezione batterica ha fermato Tiago Monteiro

Tiago Monteiro era stato bloccato da un problema fisico prima del via del week-end. Una volta giunto in ospedale, gli è stata diagnosticata l’infezione batterica al torace.

Non si chiude nel migliore dei modi la stagione 2021 di Tiago Monteiro che non ha potuto prendere parte nemmeno a una sessione della Race of Russia a Sochi. Il pilota portoghese, infatti, era stato trasportato in ospedale nella mattinata, dopo essersi svegliato in condizioni non ottimali. Il #18 della Honda ha dovuto quindi saltare le prove libere e qualifiche di oggi, lasciando la casa giapponese con solo tre vetture in griglia.

Purtroppo la diagnosi ha escluso il ritorno del primo vincitore della stagione, nel corso della giornata di domani, ponendo così fine anzitempo alla propria stagione del WTCR. I medici, infatti, hanno trovato un’infezione batterica al torace. Così ha riportato il comunicato pubblicato da Honda Racing.

“Tiago sarà incapace di prendere il via alle gare di domenica. Non si è sentito bene prima delle prove libere e, dopo aver visitato il centro medico del circuito, è stato trasferito in ospedale dove è stato trattenuto per un’infezione batterica al torace. Lui è però di buon umore”.

Immagine di copertina: FIA WTCR Media Center

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS