WTCR | GP Repubblica Ceca 2021, Gara 1: Fulin sprecone, doppietta argentina con Girolami-Guerrieri

Petr Fulin non sfrutta la partenza al palo, genera il caos al via e permette alle Honda degli argentini Girolami e Guerrieri di andare davanti a tutti e conquistare la doppietta.

La prima gara del GP della Repubblica Ceca del WTCR ha regalato incertezza solamente nei primi metri fino a curva 1, dopo la quale si è determinata una classifica rimasta pressoché invariata fino alla fine. A vincere è stato Néstor Girolami che ha sfruttato il caos generato da Petr Fulin nei primi metri, per conquistare il primo successo della stagione, il terzo per Honda.

CRONACA DELLA GARA

Allo spegnimento dei semafori Petr Fulin non sfrutta al meglio la partenza al palo, perdendo diverse posizioni, ritrovandosi a non voler perderne altre. Data anche la pista abbastanza stretta, in staccata di curva 1, Fulin è stato tamponato da Norbert Michelisz e, a sua volta, tamponando Nathanael Berthon che aveva sopravanzato il ceco. Per evitare il pilota di casa e il francese, diversi piloti come Yvan Muller e lo stesso Michelisz hanno dovuto girare intorno ai due, uscendo dalla pista.

A passare all’interno, invece, Esteban Guerrieri, autore di una partenza a razzo che gli ha permesso di rimontare i poche centinaia di metri dal nono posto in griglia al secondo.

Date le due vetture ferme in via di fuga, la direzione gara ha chiamato in causa la Safety Car rimasta in pista per due giri, davanti a Girolami che precedeva Guerrieri ed Ehrlacher che ha aperto il trio Lynk&Co.

Alla ripartenza, nessuna variazione di posizione, tranne che per tutti i piloti dietro a Gilles Magnus, che è stato costretto al ritiro a causa un problema sulla sua Audi che è entrata in modalità “Safety Mode”.

Uno dei due sorpassi della gara lo si è visto al quinto giro quando Yvan Muller ha sopravanzato il compagno di squadra Thed Björk per la quarta posizione.

Al giro seguente, anche Tiago Monteiro è stato costretto a rientrare ai box, ma in questo caso per un Drive Through inflitto per aver superato la riga bianca dell’uscita dei box, durante il giro di formazione. Alla decima tornata, invece, Attila Tassi ha dovuto ritirare l’altra Honda per un problema tecnico che lo ha portato a parcheggiare la sua Civic ai box.

Il penultimo giro ha invece visto Rob Huff prendere la nona posizione, in curva 1, dopo aver pressato Tom Coronel per diversi giri.

Poca azione in questa prima gara del week-end ceco che, dopo 15 giri, ha trovato in Néstor Girolami il suo vincitore. L’argentino, che non trionfava dalla prima gara della passata stagione, ha preceduto il connazionale e compagno di squadra Esteban Guerrieri. Terzo posto per il leader del campionato Yann Ehrlacherc, alle cui spalle sono giunti i suoi due compagni di marchio Yvan Muller e Thed Björk.

Sesta posizione per la prima delle Hyundai con Jean-Karl Vernay a precedere il team-mate Norbert Michelisz, quindi il poleman di Gara 2 Mikel Azcona. Rob Huff e Tom Coronel chiudono la top ten. A seguire Tarquini, Urrutia che, dopo le difficoltà di ieri in qualifica, non va oltre il dodicesimo posto, perdendo quindi il secondo posto in classifica. Engstler, Vervisch e Boldisz completano la zona punti.

WTCR 2021 - GP Repubblica Ceca, vince Néstor Girolami
Classifica provvisoria di Gara 1 del GP della Repubblica Ceca del WTCR 2021.

Immagine di copertina: FIA WTCR Media Center / Florent Gooden

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM