WTCR | Cyan Racing conferma Björk e Urrutia per il 2022

La coppia del Cyan Performance rimarrà unita anche in questa stagione. Ora un solo posto disponibile per il costruttore cinese che lascerà a casa uno tra Ehrlacher e Muller.

È quasi del tutto completa la line up di Lynk&Co per la prossima stagione del WTCR. Dopo l’annuncio del ritorno di Ma Qing Hua, che correrà per il costruttore di casa, ora è arrivata la conferma di Thed Björk e Santiago Urrutia che siederanno sulle vetture del team sino-svedese rispettivamente per il quarto e terzo anno consecutivo.

Questo annuncio porta ad avere un solo sedile libero per la squadra di Mölndal, il quale andrà a uno tra il bicampione Yann Ehrlacher e la colonna portante di questo sport Yvan Muller. Cyan Racing ha specificato che ulteriori informazioni sulla line-up completa di Lynk&Co verranno comunicate nelle prossime settimane, quindi a ridosso del via del campionato che scatterà nel week-end del 9-10 aprile all’Autodromo di Most, in Repubblica Ceca.

“Santiago e Thed hanno un ruolo chiave nel nostro obiettivo di difenere i nostri titoli FIA WTCR in questa stagione e siamo contenti di continuare la nostra collaborazione con loro – ha commentato Frederik Wahlén, Team Manager del Lynk&Co Cyan Racing -. Ci stiamo avvicinando ancora una volta a uno dei più duri campionati nel mondo e certamente non c’è stato riposto per noi, essendo campioni. Dobbiamo dare veramente il meglio durante ogni singola sessione della stagione e abbiamo intenzione di farlo”.

“Sono davvero felice e onorato di continuare a correre nel WTCR con Lynk&Co Cyan Racing – ha affermato Santiago Urrutia -. Essere nel miglior team per il terzo anno di fila è un privilegio e sono contento di continuare a correre con Thed come mio compagno di squadra, così come do il benvenuto a Ma Qing Hua nel team. L’obiettivo per questo anno è vincere e darò il mio meglio per farlo per il team”.

Undicesima stagione, invece, per Thed Björk insieme al Cyan Racing se consideriamo anche gli anni vincenti nello STCC e nel WTCC, oltre al primo anno del WTCR a bordo di una Hyundai i30. “È incredibile continuare la mia cooperazione con Santi, abbiamo stretto un forte legame e conosco i nostri punti di forza. – ha detto Thed Björk -. Lo sarà anche avere Ma Qing Hua a bordo. Ha tanta esperienza e non vedo l’ora di lavorare insieme a lui”.

Immagine di copertina: FIA WTCR Media Area

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS

MXGP | GP Spagna 2022 – Anteprima