WTCC: in Marocco vincono Nykjaer e Oriola

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Il weekend del WTCC in Marocco, a Marrakech, si è concluso con le vittorie di Nykjaer in gara 1 e Oriola in gara 2. Oriola è il più giovane vincitore di una gara del WTCC. Deve ancora compiere 19 anni.

In gara 1 il nostro Gabriele Tarquini ha cercato l’allungo dopo essere partito dalla Pole. Al giro 5 ha dovuto però subire il sorpasso di Nykjaer, congelato dall’ingresso della Safety per l’incidente di Tiago Monteiro. Ultimi due giri ‘verdi’ ma nessuna possibilità per l’italiano di tornare al primo posto. Terza piazza per Nash.

In gara 2 assolo dello spagnolo Oriola, che conduce la gara con autorevolezza su Yvan Muller mentre alle sue spalle incidenti, sportellate e toccate sono all’ordine del giro. A farne le spese c’è anche, purtroppo, Tarquini che va a sbattere violentemente con la sua Honda Civic e deve abbandonare la gara. Al secondo posto Muller e al terzo Chilton.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

WTCC: in Marocco vincono Nykjaer e Oriola 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE