WRX | Portogallo 2021: seconda vittoria per Grönholm, Kristoffersson perde il podio per una penalità

Il figlio di Marcus Grönholm approfitta della battaglia tra le Peugeot e Kristoffersson e conquista Montalegre, i fratelli Hansen a podio.


Lo RXEvent del Portogallo 2021 potrebbe esser stato determinante nelle sorti del campionato piloti di quest’anno. La vittoria, andata statisticamente a Niclas Grönholm sulla Hyundai i20 del team GRX, ha probabilmente sorriso maggiormente a Timmy Hansen, sia per la quantità di punti ottenuti nel weekend, sia per aver aumentato il proprio vantaggio nella generale.

Quello di Montalegre è stato un weekend tanto importante per la lotta iridata quanto desolante per quella che è la situazione attuale del mondiale rallycross, con appena sette vetture iscritte nella categoria maggiore. I principali protagonisti hanno fatto il loro meglio per regalare uno spettacolo degno del WRX, ma a fronte di queste difficoltà non è possibile nascondersi dietro un dito.

Il podio della gara è stato completato da Timmy e Kevin Hansen, giunti rispettivamente secondo e terzo. A tagliare il traguardo della Finale al terzo posto era stato inizialmente il campione in carica Johan Kristoffersson, il quale è stato però penalizzato per aver tagliato una curva nell’ultima batteria.

LA CRONACA

Le Qualifying Heats vengono dominate dalle Peugeot e da Timmy Hansen nello specifico, che ha dominato le prime sessioni cedendo la quarta al fratello Kevin. Johan Kristoffersson è riuscito però ad aggiudicarsi la seconda posizione, inserendosi così tra le due 208. Quarto Grönholm, capace di ottenere giusto un secondo posto in Q1.

La Semi 1 è stata una questione a due tra i due fratelli, con Timmy Hansen primo al via ed al traguardo dopo aver effettuato il Joker Lap al sesto giro, rischiando il sorpasso da Kevin. Krisztián Szabo è stato l’ultimo dei qualificati, mentre Oliver O’Donovan è stato l’unico pilota a  non qualificarsi per la Finale.

La scena vista nella Semifinale 2 è stata piuttosto inusuale e per certi versi sconfortante, dato che al via si sono presentati tre piloti i quali hanno potuto qualificarsi automaticamente. L’unico lampo l’ha fornito Niclas Grönholm, partendo meglio delle Audi EKS e stringendo Kristoffersson all’interno per andare al comando; fino a due curve dal traguardo il figlio d’arte era davanti, ma Kristoffersson si è fatto largo con la forza ed ha tagliato il traguardo per primo.

Prima della Finale del WRX è andata in scena la gara conclusiva della Euro RX3, la quale ha assegnato il titolo 2021 al vincitore della gara Yury Belevskiy. Lo svizzero ha guidato la gara dal primo all’ultimo giro ed ha ottenuto il primo posto nel campionato europeo, ampiamente meritato. A podio anche Knyazev e Pauwels.

WRX | Portogallo 2021: seconda vittoria per Grönholm, Kristoffersson perde il podio per una penalità

La Finale, nonostante la penuria di partecipanti, ha regalato la gara migliore del weekend, in particolare la lotta tra Kristoffersson e le due Peugeot, con Kevin Hansen che ha tentato la stessa manovra eseguita da Johan nella Semifinale 2. Tra i tre litiganti a godere è stato Grönholm, che ha anticipato il suo passaggio obbligato per la traiettoria lunga di curva 1 ed è passato in testa, vincendo così il suo secondo RXEvent stagionale.

Dopo la Finale, la direzione gara ha deciso di penalizzare Kristoffersson (giunto terzo) di 5” per aver tagliato la chicane che precede il traguardo durante la sua lotta con Kevin Hansen. Ciò l’ha fatto scivolare al sesto posto ed ha così guadagnato un solo punto nella batteria decisiva, mentre le due Peugeot hanno completato il podio.

Nonostante il successo sia andato al pilota Hyundai, il vero vincitore del weekend è Timmy Hansen, che raccoglie 27 punti contro i 26 di Grönholm, i 23 di Kevin e i 22 di Kristoffersson. In campionato il #21 ha ora 178 punti, contro i 161 di Kristoffersson e i 159 del fratello. Grönholm è quarto con un ritardo di 29 punti, quasi un round completo.

Il WRX dovrà ora affrontare una lunga sosta di oltre un mese prima dell’ultimo double-header dell’anno, quello di Germania al Nürburgring tra il 27 ed il 28 novembre. Finalmente il campionato di rally su pista debutterà sul tracciato ricavato dallo storico tracciato usato in passato dalla F1 e dalla SBK, dove verranno assegnati i titoli piloti e team.

Ecco i risultati di questo RXEvent del Portogallo e la generale piloti.

Fonti immagini: fiaworldrallycross.com

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS