WRX | Lettonia 2021: Grönholm vince al sabato, Kristoffersson torna al successo il giorno dopo

Termina il periodo buio del tre volte campione, torna alla vittoria anche Grönholm. Timmy Hansen conserva la leadership del campionato.


Il primo double-header del campionato WRX 2021 è andato in archivio con le vittorie di Niclas Grönholm al sabato e Johan Kristoffersson la domenica. Per entrambi i rispettivi successi sono stati importantissimi per rompere l’egemonia della Peugeot, ma per il campione del mondo in carica è stato un vero toccasana dopo le sfortune di Lohéac ed Höljes, a cui si è aggiunto anche un contatto alla partenza della prima Finale di Bikernieki proprio col finlandese.

Nei due eventi di Riga il leader della classifica Timmy Hansen è stato magistrale nel limitare i danni, con un secondo posto di sabato ed una terza piazza di domenica. Queste prime battute d’arresto hanno limitato il suo vantaggio in classifica sui due vincitori, ma quello sul fratello Kevin, piuttosto in difficoltà qui in Lettonia, è aumentato a 17 punti.

LA CRONACA – Sabato 18 settembre 2021

Come da prassi, nei double-header le Qualifying Heats sono ridotte a solo tre sessioni e a primeggiare nelle batterie di qualificazione è stato Johan Kristoffersson. Lui, Ekström e Grönholm hanno ottenuto una Q a testa, col finlandese secondo e l’altro svedese terzo. Meno incisive le Peugeot rispetto agli appuntamenti precedenti, con Kevin Hansen quarto e Timmy Hansen quinto.

Nella prima Semifinale hanno partecipato ben tre favoriti, con Kristofferson dalla pole grazie al primato delle qualifiche. Allo start un contatto tra Timmy Hansen e Mattias Ekström al via ha fortemente danneggiato la Seat del campione 2016, che ha dovuto così cedere il posto in Finale a Szabó. La battaglia tra Kristoffersson e Timmy Hansen alla fine ha sorriso al primo.

Anche nella Semi 2 la Seat è stata protagonista, stavolta in positivo: allo start Scheider è riuscito a soffiare la posizione a Kevin Hansen, piazzandosi alle spalle di Niclas Grönholm e vedendo la bandiera a scacchi in seconda posizione dietro al figlio d’arte. Il fratello di Timmy si è comunque qualificato col terzo posto.

Ancora una volta, i piani di Kristoffersson in Finale sono andati in fumo dopo pochi secondi, quelli sufficienti alla sua gomma posteriore destra di agganciarsi con l’anteriore sinistra di Grönholm. La sua Audi è stato così spedita nella via di fuga della prima chicane, costringendolo al ritiro. Il secondo ritiro arriva sul finire del primo passaggio, con Timo Scheider che deve abbandonare per un guasto tecnico. Con Johan fuori dai giochi, alla prima punta del team GRX è stato sufficiente sfruttare la copertura fornitagli da Szabó contro le Peugeot per andare a vincere la sua prima gara stagionale.

A completare il podio Timmy e Kevin Hansen, mentre Szabó e Kristoffersson hanno visto il traguardo in quarta e quinta posizione, mentre Scheider, ritiratosi al primo giro, ha comunque guadagnato un punto.

Domenica 19 settembre 2021

A dispetto di alcuni problemi al cambio in Q1, nelle qualifiche del secondo evento di Riga è stato di nuovo Niclas Grönholm come il più veloce. Kristoffersson ha terminato secondo davanti a Timmy Hansen, guadagnando un punticino nella lotta iridata.

Come avvenuto il giorno prima, nella Semifinale 1 Scheider è partito benissimo ed superato la Peugeot (stavolta quella di Timmy Hansen) nelle prime curve. La lotta tra i primi è stata molto serrata ed alla fine il leader del campionato è riuscito a recuperare la posizione sul pilota del team Münnich.

La Semifinale 2 è iniziata coi fuori pista di Szabó e Rytkönen, ma il focus è stato tutto sulla sfida tra i due vecchi rivali, Kristoffersson ed Ekström: partiti dalla prima fila, i due hanno mantenuto le loro posizioni per tutti i sei giri, con Kevin Hansen terzo per una Semi dominata dagli svedesi.

Quasi assurdo quanto successo a Timo Scheider prima della partenza dell’ultima gara, con la sua Seat che ha pagato una perdita d’olio sulla griglia di partenza. Il tedesco è stato quindi costretto a cedere il suo posto in Finale a Kriztian Szabó.

La partenza di Kristoffersson dalla seconda casella è stata perfetta ed il pilota Audi ha da subito preso il comando davanti a Grönholm ed Ekström. Stavolta nessun imprevisto per il #1, che ha potuto così ottenere la sua prima vittoria. Sul podio anche il finlandese e Timmy Hansen, capace di superare Ekström dopo il suo Joker Lap.

L’unica categoria ad aver affiancato quella massima è stata l’EuroRX1, nella quale Jānis Baumanis ha vinto davanti al suo pubblico la Finale su Škoda Fabia, davanti a Fabien Pailler e Peter Hedström.

WRX | Lettonia 2021: Grönholm vince al sabato, Kristoffersson torna al successo il giorno dopo

La classifica piloti del campionato WRX si è riaccorciata durante questo double-header. Timmy Hansen ha sì 130 punti ed un vantaggio di 17 sul fratello Kevin, ma le principali minacce ora sono Kristoffersson (a quota 110) e Grönholm (107).

Tra tre settimane il campionato di rally su pista si trasferirà a Spa-Francorchamps per lo RXEvent del Benelux. In passato, su questa pista, le Hyundai si sono comportate molto e nel 2019 è qui che Timur Timerzyanov, ex-pilota GRX, è stato capace di vincere la sua prima gara nel mondiale. Vedremo se saranno previste anche delle one-off di qualche pilota, in modo da rimpolpare una griglia estremamente povera in questo 2021.

Ecco i risultati di Riga 1, Riga 2 e la classifica piloti del WRX.

Fonte immagine: fiaworldrallycross.com

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM