WRX | Il marchio Proton farà il suo debutto nel 2021 con la Iriz Supercar

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il team di Ollie O’Donovan porterà il marchio malese a correre nel campionato mondiale ed europeo.


Questa settimana è stata piuttosto importante, in termini di notizie, per il WRX. Oltre alla pubblicazione della prima bozza di calendario dalla FIA, è stato annunciato anche l’arrivo di un nuovo marchio in campionato, che farà il suo debutto nel 2021.

Si tratta della Proton che, forte della spinta del team O’Donovan dell’omonimo irlandese, gareggerà tutto il campionato europeo, a cui si aggiungeranno anche alcune tappe della serie mondiale. La vettura utilizzata sarà la Iriz RX Supercar, derivante dal modello R5. O’Donovan, che guiderà la vettura, sarà legato anche alle strutture di Tony Bardy e Mellors Elliot).

L’irlandese ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Questo è un giorno davvero entusiasmante per l’intero team. La via più facile sarebbe stata comprare una vettura per il campionato mondiale, ma volevamo fare qualcosa di differente, per differenziarci dalla massa. Ho lavorato con Tony per davvero tanto tempo ed è uno dei migliori del business. Unire la sua esperienza nel rallycross con la competenza della MEM nella questa collaborazione che abbiamo messo insieme è una prospettiva altamente esaltante. La macchina è basata sulla vittoriosa Iriz R5, ma è anche una creazione tutta nuova. C’è un’immensa molte di lavoro da fare prima di poter anche solo pensare per la prima uscita, ma non vedo già l’ora di mettermi al volante per testarla, e poi per correre su alcuni dei migliori circuiti del mondo negli eventi dei campionati britannici, europei e mondiali”.

Chris Mellors, team principal del team sportivo della Proton, è a capo del progetto che sta vedendo la luce in Inghilterra: “Quando originariamente abbiamo costruito la Iriz R5, avevamo in mente che ci sarebbe piaciuto fare del rallycross, perciò è stata sovra ingegnerizzata in alcune aree sin dall’inizio. Siamo davvero entusiasti, sia Ollie che Tony hanno una vasta esperienza nel rallycross ed è grandioso effettuare una collaborazione per questo progetto per vedere cosa possiamo ottenere insieme. Anche se la Iriz è davvero corta, ha uno dei passi più lunghi tra le R5, con una corsa delle sospensioni davvero buona e una geometria delle ruote anteriori favolosa, grazie al design originale Proton. Abbiamo un sacco di possibili aggiustamenti e avremo bisogno di creare alcune componenti speciali per adattarci meglio al setup da rallycross, ma non siamo lontani al momento. Ci piace vincere ed è ciò che vogliamo fare anche con questo progetto”.

Fonte immagine: Internet (per segnalare il copyright info@p300.it)

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE