WRX | Catalogna 2022: Timmy Hansen si sblocca e vince al sabato, Johan Kristoffersson si assicura il quinto titolo la domenica

di Alyoska Costantino @AlyxF1
30 Ottobre 2022 - 20:15

La vittoria nella Semifinale 1 del Day 2 è sufficiente a Kristoffersson per diventare pentacampione del WRX. Volkswagen vince anche il titolo costruttori.


Quello di Barcellona non è stato il weekend più dominante del 2022 di Johan Kristoffersson e del team Volkswagen, ma li ha comunque consacrati come campioni del mondo di questa stagione del WRX, la prima dell’era elettrica. Il fenomeno svedese, nella giornata di domenica, si è assicurato vittoria e titolo, il quinto in questa serie dopo quelli ottenuti nel 2017, 2018, 2020 e 2021. 

La squadra condotta dal padre Tommy ha raggiunto a propria volta l’obiettivo titolato nella classifica a squadre. Le Polo RX si sono dimostrati superiori alla concorrenza ma a fare la vera differenza, nemmeno a dirlo, è stato il campione del mondo. 

Tuttavia, i suoi avversari si sono potuti prendere una piccola soddisfazione al sabato, scippandogli il successo del primo round dello RXEvent di Catalogna. La vittoria nel primo giorno è infatta andata a Timmy Hansen, che dopo un 2022 in profonda crisi è tornato finalmente a vedere la luce e ad assaporare lo champagne del successo. 

Il maggiore dei due fratelli è stato bravo ad approfittare di un contatto al via tra Kristoffersson e l’altro Hansen, Kevin, per poi anticipare il Joker Lap e battere Niclas Grönholm sulla linea del traguardo. Per Timmy è arrivato anche il secondo posto della domenica a completare un buon weekend al Montmelò, mentre Gustav Bergström ed Ole Christian Veiby hanno completato il podio rispettivamente al sabato e alla domenica. 

In Germania, tra due settimane, ci sarà ancora da risolvere la sfida per il secondo posto in campionato, al momento occupato dal #21 di casa Peugeot. Timmy Hansen conta 123 punti contro i 114 di Niclas Grönholm e i 112 di Kevin e di Veiby. Kristoffersson li guarda dall’alto dei suoi 162 punti. 

RX2e

WRX | Catalogna 2022: Timmy Hansen si sblocca e vince al sabato, Johan Kristoffersson si assicura il quinto titolo la domenica

Anche nella RX2e il titolo iridato è stato assegnato, appannaggio di Viktor Vranckx. Il belga, per distacco il più costante in questa seconda stagione della serie elettrica cadetta, ha terminato al secondo posto il round catalano dietro ad Isak Sjökvist (vicecampione della serie), ma i 16 punti ottenuti si sono rivelati sufficienti ad ottenere il titolo; per il secondo anno di fila è un pilota del Belgio a conquistare questo titolo, dopo Guillaume De Ridder. 

Terzo posto per Nils Andersson sia in gara che in campionato, mentre Patrick O’Donovan, dopo le due vittorie consecutive in Lettonia e Benelux, non ha nemmeno raggiunto la Finale. 

Come detto in precedenza, ora sarà necessario attendere altre due settimane per il round conclusivo della stagione, lo RXEvent di Germania al Nürburgring. Pochi giorni fa è arrivata la notizia relativa al programma ridotto ad una sola giornata, non proprio la maniera migliore per concludere un campionato che, in questo 2022, si è dimostrato povero di temi, piloti ed appuntamenti. Ci sarà molto da migliorare in questa rinnovata categoria WRX in vista del 2023. 

Qui i risultati del primo e del secondo giorno a Barcellona, insieme alle classifiche di campionato.

Fonte immagini: redbullcontentpool.com