WRC | Toyota conferma i programmi 2022: Ogier e Lappi sulla terza Yaris, confermati Evans e Rovanperä

Lappi tornerà a tempo pieno nella categoria principale alternandosi col campione del mondo, che parteciperà ad eventi selezionati


Le ultime due giornate sono state fondamentali per scrivere il futuro immediato del WRC. Dopo l’annuncio di Hyundai riguardo i piloti che guideranno la terza i20 Rally1 nel 2022 e lo sbarco definitivo di Craig Breen in Ford, anche Toyota ha ufficializzato i programmi per il prossimo mondiale rally.

E anche in questo caso si è solo trattato di mettere nero su bianco quello che le voci di corridoio degli ultimi mesi avevano ampiamente preannunciato. La Casa giapponese ha deciso di proseguire con Elfyn Evans e Kalle Rovanperä mentre Sébastien Ogier si dedicherà ad altre attività, disputando solo eventi selezionati del prossimo campionato e lasciando ad Esapekka Lappi i restanti.

Toyota si è già assicurata il titolo piloti 2021 e anche per il costruttori è solo questione di passare indenni il prossimo Rally di Catalunya. La sfida iridata si è riaperta con il successo di Evans in Finlandia ma se non sarà il gallese a vincere il mondiale, questo finirà comunque nelle mani di Ogier, ancora leader con buon margine.

Evans si presenterà dunque al via del Montecarlo 2022 con una responsabilità maggiore, a prescindere da un eventuale titolo da difendere, e al suo fianco ci sarà di nuovo un Rovanperä che dopo due annate di apprendistato vorrà finalmente puntare all’obiettivo grosso. Il giovane finnico ha conquistato i suoi primi successi in Estonia e Grecia e la lotta mondiale gli è sfuggita a causa di una primavera alquanto complicata, ma nel 2022 la musica potrebbe essere ben diversa.

Sulla terza Yaris GR Rally1 ci saranno quindi Ogier e il rientrante Lappi. I programmi del francese sono ancora in via di definizione ma probabilmente andrà a disputare i suoi rally prediletti, mentre almeno per l’anno prossimo la funzione di Lappi riguarderà principalmente il mondiale costruttori oltre a qualche soddisfazione individuale. Il ritorno del finlandese tra i “grandi” in occasione del 1000 Laghi dello scorso weekend è stato molto convincente e il quarto posto lo dimostra. A prescindere da quali rally disputerà, comunque, Ogier non sarà in ogni caso affiancato dallo storico copilota Julien Ingrassia, sostituito da Benjamin Veillas.

Ancora da definire quelli che potranno essere i programmi di Takamoto Katsuta all’interno del Toyota WRC Challenge. Il giapponese ha mostrato grandi progressi nel 2021, salendo anche sul podio in Kenya, ma Toyota non ha contestualmente annunciato se Katsuta guiderà una quarta Yaris anche nel 2022.

Ecco le dichiarazioni dei protagonisti.

Jari Matti Latvala, team principal: “Sono molto contento di avere una line-up così competitiva per il 2022, anno in cui per il WRC inizierà una nuova era. Elfyn e Kalle proseguiranno con noi e avranno l’obiettivo di lottare per il campionato. Elfyn è un pilota molto consistente e porta sempre a casa punti, ma in Finlandia ha anche dato prova di essere uno dei piloti più veloci e pertanto può assolutamente vincere il mondiale. Quest’anno abbiamo visto ottime performance anche da parte di Kalle. Continua a migliorare e sta immagazzinando esperienza, può diventare a sua volta un serio contendente per il titolo.

Séb è un grande campione e ci sarà di grande aiuto anche l’anno prossimo, anche se non lotterà più per il mondiale piloti. Infine diamo il bentornato in squadra ad Esapekka, che con noi ha già dimostrato di poter essere vincente in passato e da allora ha conosciuto un grande miglioramento. La sua motivazione è molto alta e lo scorso weekend ha dato prova della sua competitività. Penso che sia il pilota perfetto per dividere la vettura con Séb, ci aiuterà in ottica campionato ma potrà anche lottare per le vittorie di tappa”.

Elfyn Evans: “Sono veramente lieto di proseguire con Toyota Gazoo Racing. Ho passato due anni davvero grandiosi qui e vincere nel rally di casa della squadra in Finlandia è stata una sensazione incredibile. Ora siamo pronti ad entrare in una nuova fase con i nuovi regolamenti, sono entusiasta di lavorare con tutta la squadra per sviluppare nel miglior modo possibile la vettura Rally1 e per raggiungere grandi risultati l’anno prossimo. Prima però voglio concludere questa stagione al meglio, aiutando la squadra a vincere il campionato”.

Kalle Rovanperä: “Rimarrò con Toyota Gazoo Racing e di questo sono molto felice. Le mie prime due stagioni con la squadra sono state molto buone. Ho imparato tantissimo e il team mi ha dato la possibilità di farlo, correndo senza grandi pressioni. L’anno prossimo affronteremo grandi cambiamenti, con una vettura nuova, e sarà una bella sfida per tutto il team. Penso sia positivo essere già così affiatati con la squadra, quando si tratta di sviluppare la vettura e di darne pareri da pilota a riguardo. Il team sta lavorando molto sodo e sono felice di aiutarli nel miglior modo possibile”.

Sébastien Ogier: “Non vedo l’ora di avere più tempo a disposizione per stare con la mia famiglia dall’anno prossimo, ma allo stesso tempo sono felice di disputare ancora qualche rally insieme a Toyota. Sono grato al team per avermi dato la possibilità di continuare a fare ciò che amo di più anche se su una base parziale. Non abbiamo ancora definito il nostro calendario, ma darò il massimo per aiutare la squadra in chiave mondiale costruttori e nello sviluppo della vettura. Sono entusiasta di vedere dove arriveranno i rally con questo nuovo regolamento e so che il team ce la metterà tutta”.

Esapekka Lappi: “Sono felicissimo di fare il mio ritorno nel team Toyota Gazoo Racing. Mi sento di nuovo a casa. Ho ancora grandi ricordi delle stagioni passate e sarà bello tornare a lavorare con i ragazzi della squadra. Appena sono tornato al volante della Yaris WRC ho percepito come questa fosse proprio la mia macchina. Ovviamente l’anno prossimo avremo una vettura nuova e anche se non l’ho ancora guidata sembra che sia molto differente rispetto a quella attuale. Sarà interessante essere parte del progetto e sono molto entusiasta in ottica futura”.

Immagine copertina: Toyota Media Site

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM