WRC | Thierry Neuville rimonta e vince il suo primo Rally di Montecarlo

WRC | Thierry Neuville rimonta e vince il suo primo Rally di Montecarlo

Il sogno si è realizzato. Tra tutti i successi ottenibili nel WRC, quello che maggiormente “tormentava” le notti di Thierry Neuville era il Rally di Montecarlo, divenuto quasi un tabù con la striscia di vittorie targata Sébastien Ogier. Da oggi non sarà più così, perché il belga della Hyundai è riuscito a conquistare il primo appuntamento del mondiale 2020 grazie ad un recupero perentorio nell’ultima tappa.

Con quattro prove speciali vinte su quattro, Neuville ha sconfitto il duo Toyota costituito dallo stesso Ogier e da Elfyn Evans, con i quali ha combattuto per tutto il weekend. Un successo reso ancora più importante dalle premesse con cui questa stagione è iniziata, visto l’arrivo sotto la tenda Hyundai di Ott Tänak a cui Neuville ha evidentemente risposto nella maniera migliore possibile.

Con un margine di 12″6, Neuville ha preceduto proprio lo storico rivale Ogier. Il francese ha scavalcato Evans sul traguardo finale, segnando lo stesso tempo della Hyundai #11 nella Power Stage. 1″7 tra le due Yaris, mentre Neuville ha ricevuto anche i cinque punti extra della PS16.

Se il podio è rimasto chiuso in 14″3, alle spalle dei tre protagonisti del weekend c’è il vuoto. Sébastien Loeb ha perso il quarto posto a causa di una scelta di gomme troppo azzardata: le cinque supersoft utilizzate dal nove volte iridato si sono consumate molto rapidamente e un errore pesante commesso dall’alsaziano nella PS14 lo ha portato a più miti consigli; finale al rallentatore per Loeb, a vantaggio di Esapekka Lappi e Kalle Rovanperä.

Per Lappi, un quarto posto sulla falsariga di quello ottenuto da Loeb un anno fa: pochi test con una vettura nuova e un rally in ottima progressione. Il finlandese ha cominciato giovedì con problemi di surriscaldamento del motore ma col passare delle prove speciali ha inanellato una serie di buoni tempi che gli hanno permesso di risalire la classifica. Rovanperä, invece, ha già avuto modo di mostrare qualche lampo di classe segnando riferimenti da big della categoria in alcune frazioni; un rally costante per il figlio d’arte, che con più esperienza sulle spalle darà sicuramente molto fastidio ai giganti del WRC.

La settima posizione è andata ad un Takamoto Katsuta senza infamia e senza lode, al volante della quarta Toyota Yaris ufficiale, mentre Teemu Suninen è riuscito a completare la sua rimonta in extremis collocandosi ottavo. Un rally difficile per il finlandese, costretto a ricorrere alla Rally2 già giovedì sera a causa di noie alla trasmissione durante la PS2.

Successo assoluto tra le R5 e in WRC-3 per Éric Camilli, in un Montecarlo che a livello cadetto è stato dominato da Citroën ma anche dai piloti francesi. È mancato solo il successo in WRC-2, che alla fine è andato a Mads Østberg dopo l’incidente che ha costretto al ritiro Ole Christian Veiby nella PS14. Il podio della categoria riservata alle vetture ufficiali è stato completato dal veloce ma sfortunato Adrien Fourmaux e da Nikolay Gryazin, mentre Nicolas Ciamin e Yoann Bonato hanno completato la top 3 tutta francese tra i privati.

20° posto finale per Mauro Miele, migliore degli italiani al traguardo, mentre Alessandro Gino ha chiuso 22°. Tra i due azzurri si è piazzato un ottimo Raphaël Astier, al volante della nuova Fiat 500X R4. Prestazioni molto interessanti per la categoria introdotta dalla FIA in questo 2020, che ancora non ha un campionato apposito ma potrebbe ben presto ritagliarsi un suo spazio anche nel WRC.

Il secondo appuntamento con il mondiale rally 2020 è previsto per il weekend del 16 febbraio con il Rally di Svezia. Resta tuttavia un evento in sospeso, a causa delle condizioni meteorologiche avverse nella zona di Torsby: poca neve e difficoltà organizzative potrebbero ancora comportare l’annullamento della storica gara nordica.

Power Stage:

Classifica finale:

Campionato piloti:

Campionato costruttori:

Immagine copertina: Red Bull

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,524FansLike
867FollowersFollow
1,630FollowersFollow
WRC | Thierry Neuville rimonta e vince il suo primo Rally di Montecarlo 6
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE