WRC | Rally di Turchia, Tänak: “Una sfida davvero tosta”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Ott Tänak dopo il Rally di Turchia


Poco si può dire del Rally di Turchia di Ott Tänak. Il problema allo sterzo che lo ha tolto di scena già nella PS3 non ci dà il minimo indizio su quale potrebbe essere stato il risultato finale dell’estone in questo weekend, di sicuro lo zero incamerato in Turchia rappresenta un altro grosso peso nella difesa titolata del pilota Hyundai.

A complicare ulteriormente la situazione di Tänak, alla ripartenza della seconda tappa, ci si è messo anche un problema all’intercom. Il pilota della i20 #8 ha quindi dovuto correre un paio di prove speciali quasi “alla cieca”, sentendo solo in parte le note di Martin Järveoja.

Il passivo nei confronti di Elfyn Evans è di 27 punti e la posizione di partenza nel prossimo Rally di Sardegna, la terza, è tutto sommato una via di mezzo tra l’attacco e la difesa. La corsa al secondo iride consecutivo, per Tänak, si è a dir poco complicata.

“Sin dall’inizio di questo weekend, la sfida è stata davvero molto tosta. Avevamo l’obiettivo di conquistare qualcosa dalla Power Stage. Non sono andato al 100% delle mie possibilità ma abbiamo conquistato quattro punti che sono meglio di niente”.

Immagine copertina: Red Bull

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

WRC | Rally di Turchia, Tänak: "Una sfida davvero tosta" 1
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE