WRC | Rally di Sardegna, Tänak: “Le cose non vanno per il verso giusto, ma continuiamo a spingere”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Ott Tänak dopo il Rally di Sardegna


Il Rally di Sardegna ha segnato un altro mezzo passo falso nella stagione 2020 di Ott Tänak. Il campione in carica del WRC non è andato oltre un sesto posto a causa di problemi non meglio precisati nel primo giro del venerdì, che hanno costretto il team Hyundai a rivoluzionare la i20 #8 nel service park.

Le prestazioni dell’estone sono state dunque falsate da una posizione di partenza penalizzante nella seconda e nella terza tappa, ma una “pezza” è comunque arrivata grazie al successo nella Power Stage, grazie al quale Tänak ha perso appena un punto nei confronti di Elfyn Evans.

Ora per Tänak arriveranno due rally inediti, su asfalto, e i 28 punti da recuperare sul gallese della Toyota sembrerebbero costituire un ostacolo molto difficile da superare, soprattutto se la buona sorte non dovesse tornare a sorridere anche al campione baltico.

“Siamo riusciti quantomeno a completare il rally positivamente, grazie alla vittoria e ai cinque punti della Power Stage. Il team sta lavorando veramente duro, come ha fatto per tutta questa stagione, e tutti stanno svolgendo un grande lavoro. Le cose continuano a non andare per il verso giusto, ma continueremo a spingere e i miglioramenti arriveranno di sicuro”.

Immagine copertina: Red Bull

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

WRC | Rally di Sardegna, Tänak: "Le cose non vanno per il verso giusto, ma continuiamo a spingere" 1
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE