WRC | Rally di Sardegna, Greensmith: “La mia miglior performance di sempre, peccato per i problemi avuti”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Gus Greensmith dopo il Rally di Sardegna


Dopo avere conquistato il miglior risultato in carriera nel WRC in Turchia, Gus Greensmith era quantomeno in corsa per ripetersi anche in Sardegna, ma il britannico del team Ford M-Sport non è stato fortunato.

Nel tratto di strada tra la PS9 e la PS10, sabato mattina, la Fiesta #44 si è fermata con un problema all’alternatore e la giornata di Greensmith si è conclusa con largo anticipo. Con chance di risultato ormai nulle, se non per la classifica costruttori, il terzo pilota Ford ha concluso il weekend con la Rally2 in 25esima posizione, perdendo molto tempo anche nella Power Stage a causa di uno stallo del motore.

“Penso di avere compiuto dei passi avanti in questo weekend, soprattutto grazie al tanto tempo trascorso in fabbrica prima di questo rally. Analizzando i dati con i miei ingegneri abbiamo trovato un modo per migliorare e inoltre abbiamo provato qualcosa di nuovo nel set-up, trovando molta confidenza in più. In definitiva, credo che questa sia stata la mia miglior performance di sempre. È un peccato per i problemi che abbiamo avuto, ma questi sono i rally e abbiamo dimostrato di poter lottare da vicino con i top”.

Immagine copertina: Red Bull

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

WRC | Rally di Sardegna, Greensmith: "La mia miglior performance di sempre, peccato per i problemi avuti" 1
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE