WRC | Rally di Sardegna 2021: Tänak inarrestabile nel primo giro

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

TELEGRAM | Canale News

TELEGRAM | Gruppo

GOOGLE NEWS

TWITTER

INSTAGRAM

Ogier si difende ottimamente da apripista, ancora problemi per Rovanperä


I favori del pronostico erano quasi tutti dalla sua parte e al momento non c’è storia: Ott Tänak ha dominato il primo giro mattutino del Rally di Sardegna chiudendo le prime quattro prove speciali con un margine di 17 secondi su Daniel Sordo.

Dalla quarta posizione di partenza, l’estone della Hyundai ha fatto filotto di scratch dimostrandosi assolutamente ingiocabile in queste prime fasi di corsa. Sui terreni tortuosi e scivolosi della Sardegna, per ora, la i20 #8 si è rivelata imbattibile e nel pomeriggio il campione WRC 2019 cercherà di fortificare ulteriormente la sua leadership in un rally che necessita assolutamente di vincere per tornare nella lotta iridata.

L’unico pilota in grado di tenere il passo di Ott Tänak in mattinata è stato Kalle Rovanperä ma anche il suo Rally di Sardegna si è già, di fatto, concluso. Nella PS4 la Toyota #69 ha iniziato a procedere a rilento a causa di un problema alla ruota anteriore destra ancora in fase di accertamento. Per il terzo weekend consecutivo, il figlio d’arte è destinato ad un “buco” in classifica.

Al secondo posto di è dunque portato Sordo, in lotta con Sébastien Ogier nonostante una situazione di terreno del tutto diversa e molto più favorevole rispetto al campione in carica. Lo spagnolo ha concluso la mattinata con 1″8 di margine su Ogier, sorprendentemente competitivo anche nel ruolo di apripista.

Le prestazioni di Ogier risaltano soprattutto nel confronto con i piloti partiti subito dopo. Thierry Neuville, complice anche qualche scelta un po’ azzardata nell’utilizzo di una copertura soffice, è quarto a 16″4 dal suo storico rivale, mentre Elfyn Evans è addirittura sesto a 22″8 dal compagno di squadra.

Il gallese è destinato a correre in difesa dopo la vittoria del Portogallo e in questo momento è preceduto anche dalla Toyota dello “junior” Takamoto Katsuta, autore di un giro mattutino abbastanza prudente ma comunque buon quinto a 40″3 dal leader.

Ford già a mezzo servizio, con Gus Greensmith settimo e Teemu Suninen uscito nuovamente di scena nel corso della PS1 come a Montecarlo. Un’altra brutta battuta d’arresto per il finlandese. La fila della WRC Plus è completata da Pierre-Louis Loubet, ottavo con la Hyundai del team 2C Compétition a un minuto e 42 secondi dalla testa della corsa.

Tanti colpi di scena anche in WRC-2, in un rally solitamente molto difficile per piloti e vetture. La PS4 ha tolto di mezzo in un solo colpo Nikolay Gryazin e Andreas Mikkelsen, secondo e terzo fino a quel momento: il russo ha patito un problema meccanico sulla sua Volkswagen, mentre il norvegese è stato vittima di un capottamento. Campo libero per Mads Østberg, che comanda con 21 secondi sulla Hyundai ufficiale di Jari Huttunen mentre Marco Bulacia è già oltre il minuto di ritardo in terza posizione. Fuori dai giochi anche Adrien Fourmaux, che ha colpito una roccia nella PS2. Enrico Brazzoli, unico italiano in gara in questa categoria, è sesto.

In WRC-3 sta andando in scena l’ennesimo capitolo della sfida tra Yohan Rossel e Kajetan Kajetanowicz, al momento a vantaggio del francese con 4″9 sul polacco. Poco lontana, in terza e quarta posizione, l’accoppiata spagnola di Pepe López e Nil Solans rispettivamente a 6″3 e 15″2 dal capoclassifica. Italiani per ora a fondo classifica con Maurizio Morato, Mauro Miele e Pablo Biolghini tra la 12esima e la 14esima posizione.

Alle 14:47 prenderà il via il giro pomeridiano della prima tappa, con le frazioni di Tempio Pausania e Erula – Tula.

Classifica:

Immagine copertina: Red Bull

P300 MAGAZINE

WRC | Rally di Sardegna 2021: Tänak inarrestabile nel primo giro

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

WRC | Rally di Sardegna 2021: Tänak inarrestabile nel primo giro

Continua a seguirci