WRC | Rally del Portogallo 2021: Ott Tänak conclude la prima giornata al comando

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Neuville fuori dopo un incidente, Ogier soffre da apripista


La prima giornata del Rally del Portogallo si è conclusa con Ott Tänak in testa alla classifica generale, abile nello sfruttare la sua buona posizione di partenza.

Un venerdì in cui le Hyundai hanno dettato legge, con l’estone passato in testa alla classifica dopo un inconveniente capitato a Daniel Sordo, leader fino alla PS6 ma poi rallentato da uno spegnimento del motore.

Sordo è scivolato in terza piazza ma ha comunque concluso non lontano dal compagno di squadra, avanti di appena nove secondi rispetto allo spagnolo.

Protagonista fino alla PS7 è stato anche Thierry Neuville, secondo finché non è incappato in un incidente che ha pesantemente danneggiato la sua ruota posteriore destra. Il belga non ha preso parte alla superspeciale di fine giornata precipitando molto lontano in classifica generale. Nessuna speranza ormai, per lui, di mantenere l’ottima media punti con cui aveva viaggiato nei primi tre rally.

In seconda posizione si è quindi portato Elfyn Evans, che ha portato a termine la prima tappa con sei secondi di distacco da Tänak dopo essere stato involontariamente rallentato dalla Hyundai danneggiata di Neuville. Nella PS7 il gallese della Toyota è stato accreditato dello stesso tempo di Sébastien Ogier, autore del miglior tempo, riuscendo comunque a tenere il passo del battistrada di giornata.

Ogier è stato chiamato al difficile ruolo di apripista e si è ben difeso, concludendo il venerdì al quinto posto seppur con un ritardo di 24 secondi da Tänak. Con un terreno più favorevole potrà tornare all’attacco domani, ma il podio sembra essere comunque piuttosto lontano dalle sue possibilità.

Quarta posizione per un eccelso Takamoto Katsuta, che ha sfruttato la buona posizione di partenza per restare ad appena 15″4 da Tänak, al termine di quella che è stata indiscutibilmente la sua miglior giornata in carriera nel WRC.

Sesta piazza per un Kalle Rovanperä in decisa difficoltà con le gomme Pirelli da sterrato. Il finlandese si è spesso ritrovato su coperture poco adatte alle prove speciali portoghesi terminando la prima giornata ad un deludente distacco di 28″9 dalla testa della corsa.

Un inizio convincente si è presto trasformato in un incubo per Gus Greensmith, che dopo il terzo tempo nella PS1 ha patito una foratura nella PS3 scivolando nella retroguardia della classifica. Per il britannico della Ford il distacco è già oltre il minuto mentre il suo compagno di squadra Adrien Fourmaux ha patito ulteriori 30 secondi di ritardo a causa dello stesso inconveniente subito nella PS7. Ancora una volta fuori dai giochi Pierre-Louis Loubet, finito fuori strada già nella PS2.

Tra le WRC-2 rimaste orfane anche di Ole Christian Veiby, positivo al Covid-19 come Andreas Mikkelsen, Esapekka Lappi ha concluso la prima tappa in testa alla classifica ma con un vantaggio irrisorio. Il compagno di squadra Nikolay Gryazin lo segue infatti a 2″2, a completare una momentanea doppietta delle Volkswagen Golf GTI del team Movisport. Terzo Teemu Suninen sulla Ford ufficiale del team M-Sport a 9″8, mentre Oliver Solberg si trova per ora ai piedi del podio a 17″8 dal finlandese.

Anche in WRC-3 la battaglia è molto serrata, con il podio racchiuso in 4″6. Comanda Yohan Rossel al volante della sua Citroën C3 Rally2, davanti alla Škoda di Kajetan Kajetanowicz di 3″5 mentre il gradino più basso del podio è occupato da Chris Ingram. Più staccato Nicolas Ciamin, a 17″7, mentre Armindo Araújo è quinto ad oltre un minuto.

Sami Pajari comanda le operazioni nel JWRC, con ben 25″7 di margine su Martin Koči e 44″5 su Martinš Sesks. Jon Armstrong, leader di campionato, è quarto a quasi quattro minuti di ritardo.

La seconda tappa prevede sette prove speciali per un totale di 165 chilometri. Alle 9:08 italiane arriverà il primo semaforo verde.

Classifica:

Immagine copertina: Red Bull

P300 MAGAZINE

WRC | Rally del Portogallo 2021: Ott Tänak conclude la prima giornata al comando

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

WRC | Rally del Portogallo 2021: Ott Tänak conclude la prima giornata al comando

Continua a seguirci