WRC | Nuovo debutto nel calendario 2025: arriva il Paraguay

WRC | Nuovo debutto nel calendario 2025: arriva il Paraguay

WRC
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
23 Giugno 2024 - 21:32
Home  »  WRC

Il mondiale rally si appresta a visitare una nuova location sudamericana nel corso della prossima stagione

Un nuovo tassello è stato posto nel calendario 2025 del WRC, anche se tuttora lungi dall’essere ufficialmente diramato. Il mondiale rally si appresta a debuttare in un’altra location inedita e quella annunciata ieri è addirittura la terza new entry della prossima stagione: dopo le Isole Canarie e l’Arabia Saudita, è arrivato il turno del Paraguay.

Il Rally del Paraguay sarà verosimilmente l’unico a disputarsi in Sud America il prossimo anno, prendendo il posto del Cile, e l’accordo è stato firmato su scala pluriennale proprio con la Federazione nazionale di automobilismo.

L’evento è stato presentato durante il cerimoniale del Rally Transchaco, terzo dei quattro round del campionato paraguayano 2024 che si terrà il prossimo fine settimana, nientemeno che dal presidente Santiago Peña al fianco dei vertici della serie iridata. “Il Paraguay è grande e il mondo ci sta conoscendo sempre di più. Ospitare un evento come un rally del WRC sarà un altro modo di dimostrare la nostra grandezza”, ha dichiarato Peña.

“Abbiamo dialogato con il Paraguay per diversi anni e sono incredibilmente felice di vedere che questo accordo sia arrivato a compimento”, ha detto il senior event director del mondiale Simon Larkin, confermando i rumors emersi negli ultimi mesi riguardanti l’inserimento in calendario dell’appuntamento paraguayano. “Non ci sono dubbi a proposito della passione per i rally del Paraguay e non vediamo l’ora di trasmettere questa passione, oltre agli spettacolari scenari che ha da offrire, a tutto il mondo”.

Il presidente della FIA, Mohammed Ben Sulayem, ha concluso: “Con l’ingresso del Paraguay nel calendario del WRC abbiamo dato alla serie e alle sue parti in causa l’occasione di esplorare nuovi orizzonti. Voglio estendere i miei ringraziamenti a Hugo R. Mersán Galli, presidente del Touring y Automóvil Club Paraguayo, e al suo team per lo sforzo profuso verso il nostro sport, agli organizzatori del Rally del Paraguay e al presidente Santiago Peña per il loro formidabile supporto”.

La prima idea di percorso del Rally del Paraguay riguarda la zona sud-est del Paese e in particolare quella di Itapúa, dove si disputa annualmente una gara valida per il campionato nazionale e per quello continentale, sulle rive del fiume Paraná al confine con l’Argentina.

Immagine copertina: wrc.com

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live