WRC | Il Rally di Monza torna in calendario per concludere la stagione 2021

La corsa brianzola chiuderà di nuovo il campionato, al posto del Rally del Giappone


Come già anticipato alla cancellazione del Rally del Giappone, sarà il Rally di Monza a chiudere la stagione 2021 del WRC. La corsa brianzola si è ufficialmente aggiudicata il diritto a sostituire quella nipponica, cancellata per il secondo anno consecutivo causa pandemia di Covid-19.

L’ottimo successo dell’edizione 2020, che ha incoronato Sébastien Ogier campione del mondo ai danni di Elfyn Evans, ha convinto gli organizzatori a riproporsi come evento sostitutivo in caso di nuove variazioni al calendario 2021, come puntualmente si è verificato.

Il Rally di Monza 2021 andrà in scena dal 19 al 21 novembre e secondo i rumors rispetto al 2020 proporrà un percorso meno incentrato sul circuito e più volto alle strade circostanti, come accaduto nella seconda tappa dell’anno scorso.

Immagine copertina: Red Bull

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM