WRC | Hyundai conferma la sua line-up per la stagione 2021

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Impiego full-time per Tänak e Neuville, Sordo e Breen si divideranno la terza vettura


A tre giorni dalla conquista del secondo titolo costruttori WRC consecutivo nel Rally di Monza, Hyundai ha confermato la sua line-up per il mondiale 2021.

A capitanare la squadra diretta da Andrea Adamo saranno nuovamente Ott Tänak e Thierry Neuville, che disporranno di una Hyundai i20 Coupé WRC per l’intera stagione. Daniel Sordo e Craig Breen si divideranno la terza vettura negli eventi ritenuti più opportuni per le loro caratteristiche.

Il già annunciato addio di Sébastien Loeb, che darà di nuovo l’assalto alla Dakar, ha ridotto a quattro piloti lo schieramento della Casa sudcoreana ma di certo non andrà ad intaccare le ambizioni del team con sede ad Alzenau.

Tänak cercherà di riconquistare l’alloro piloti perduto nel 2020 al termine di una stagione piuttosto strana, iniziata nel peggiore dei modi a Montecarlo ma conclusasi con una vittoria nella sua Estonia e un totale di quattro podi. Neuville sarà uno dei suoi principali avversari, ancora a caccia di quel titolo che per anni gli è sempre sfuggito. Neuville e Sordo hanno abbracciato il progetto Hyundai sin dal primo giorno, nel 2014, mentre Breen e Tänak si sono uniti alla squadra tra la seconda metà del 2019 e il 2020.

Sordo e Breen saranno il valore aggiunto in ottica mondiale costruttori ma sapranno giocarsi al meglio le rispettive carte negli eventi a cui parteciperanno, potendo beneficiare anche di buone posizioni di partenza non essendo realmente in corsa per il titolo piloti. Da pilota part-time di Hyundai, lo spagnolo ha conquistato le ultime due edizioni del Rally di Sardegna.

“Sono fortunato ad essere stato parte di questo team sin dall’inizio e continueremo a crescere ogni anno”, ha detto Sordo, che dal 2021 gareggerà con un nuovo copilota in sostituzione di Carlos Del Barrio. Il mio secondo successo mondiale con il team, in Sardegna, conferma di quello conquistato nel 2019, è stato un grande esempio di come possiamo continuare ad avere successo insieme”.

“L’opportunità di correre nel WRC con Hyundai è un sogno divenuto realtà per me”, ha aggiunto Breen, piazzatosi secondo in Estonia quest’anno al volante della i20. “Siamo stati capaci di dimostrare il nostro potenziale con il risultato ottenuto in Estonia. Il team ha riposto ancora fiducia in me e in Paul Nagle per ottenere altri risultati di questo genere nel 2021”.

Adamo ha concluso così: “Tutti e quattro i nostri piloti hanno mostrato velocità e impegno quest’anno, con vittorie e podi a dare supporto alla nostra corsa per il titolo. I nostri equipaggi offrono il perfetto mix di esperienza e fame per le nostre speranze iridate del 2021, sia tra i costruttori che tra i piloti, e siamo fieri di averli ancora nella nostra squadra”.

Hyundai ha contestualmente annunciato che Sordo disputerà il Rally di Montecarlo, mentre Breen inizierà il suo 2021 con il Rally di Svezia.

Immagini: Hyundai Motorsport

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE