WRC | Arctic Rally Finland: Tänak aumenta il vantaggio, grande lotta per il terzo posto

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’estone si mantiene quasi imbattuto, mentre Breen cala il passo


L’Arctic Rally Finland 2021 è ripartito questa mattina a poche ore dal lutto che ha colpito tutto il mondo del WRC, dopo la scomparsa di Hannu Mikkola sopraggiunta la scorsa notte. Ott Tänak ha confermato il suo ruolo di mattatore assoluto della gara vincendo altre due delle tre prove speciali in programma stamattina.

Solo un piccolo errore gli ha tolto lo scratch nella PS4, unica frazione in cui l’estone della Hyundai ha leggermente prestato il fianco ai suoi avversari. Il suo vantaggio in classifica si è ampliato a 23″6 su Kalle Rovanperä, salito al secondo posto nonostante una carenza di feeling con la sua Toyota dovuta a qualche errata modifica di set-up.

Il finlandese ha scavalcato Craig Breen, che in condizioni analoghe a quelle degli avversari diretti ha segnato un po’ il passo dopo avere beneficiato appieno della situazione di vantaggio di ieri pomeriggio. L’irlandese è scivolato a 28″9 e alle sue spalle ora si fanno molto minacciosi Thierry Neuville ed Elfyn Evans.

Un problema all’intercom ha disturbato la mattinata del belga, che è riuscito comunque a tenere lo scatenato gallese della Toyota alle sue spalle. Ad approfittare della sbavatura di Tänak nella PS4 è stato proprio il vice-campione del mondo, che ha segnato il miglior tempo nel primo passaggio di Kaihuavaara. 8″4 separano il terzo e il quinto posto.

Sesto un eccezionale Oliver Solberg, che ha messo a segno il terzo tempo nella PS3 e il quarto nella PS5 a dimostrazione del grande talento di cui è dotato il figlio d’arte. Sulla Hyundai del team 2C Compétition, lo svedese si è permesso il lusso di restare sul passo di Sébastien Ogier, ripartito all’attacco questa mattina per cercare di mettere una pezza al suo terribile venerdì da apripista.

Ogier è risalito all’ottavo posto alle spalle di Takamoto Katsuta e dello stesso Solberg, da cui dista appena 2″9. Le prove pomeridiane saranno fondamentali per stabilire l’ordine di partenza delle due frazioni di domani, ogni posizione guadagnata o persa avrà vitale importanza sulla neve finlandese.

Top ten completata dalle Ford di Teemu Suninen e Gus Greensmith, entrambi in grande difficoltà in questo weekend. Il britannico continua a non digerire le strade nordiche, mentre il finlandese sta probabilmente ripiegando sulla prudenza nel tentativo di non incappare in altri incidenti.

Nella categoria WRC-2 Esapekka Lappi ha incrementato il suo vantaggio portandosi a 33″1 sul primo inseguitore, che ora è Andreas Mikkelsen. Il norvegese della Škoda ha scavalcato Nikolay Gryazin che completa attualmente il podio a 7″4 dal suo diretto avversario.

La PS4 ha tolto dai giochi l’ex leader della WRC-3, Emil Lindholm, vittima di un incidente. A raccogliere il testimone del pilota di casa è stato il connazionale Teemu Asunmaa, anche se Egon Kaur è distante appena due secondi dal capoclassifica. Eerik Pietarinen si è preso l’ultima piazza del podio virtuale ma paga quasi un minuto di distacco e ha soli 6″5 su Mikko Heikkilä.

Alle 14:38 avrà inizio il giro pomeridiano, con la ripetizione delle tre prove della mattinata.

Classifica:

Immagine copertina: Red Bull

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE