WRC | L’Arctic Rally Finland rimpiazza la Svezia nel calendario 2021

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

La nuova corsa, tra ghiaccio e neve, ospiterà il secondo round del mondiale


Si è diradata la nebbia riguardo la nuova location del secondo round del WRC 2021. Al posto del Rally di Svezia, cancellato lo scorso 15 dicembre causa Covid, si terrà la prima edizione dell’Arctic Rally Finland.

La notizia dell’annullamento della Svezia è arrivata troppo tardi per poter intraprendere in maniera adeguata la strada inizialmente voluta dalla FIA, ovvero quella di dare valenza iridata allo storico Arctic Rally Lapland. La corsa, in programma questo weekend, era effettivamente troppo vicina per poter organizzare l’evento in salsa mondiale con una corretta pianificazione.

Ecco dunque la nascita di un nuovo rally, che si disputerà comunque sulle stesse strade del Lapland con quartier generale nella stessa Rovaniemi, capoluogo della regione lappone. Il secondo appuntamento del mondiale 2021 si terrà tra il 26 e il 28 febbraio.

Il percorso prevede la disputa di dieci prove speciali per un totale di circa 260 chilometri. Si comincerà con lo shakedown di venerdì mattina, a cui seguiranno le prime frazioni vere e proprie in serata; tre prove speciali su due tornate verranno disputate al sabato, prima della chiusura consueta della domenica con la Power Stage. La Finlandia ospiterà quindi due rally nello stesso campionato, con il leggendario 1000 Laghi in programma tra il 29 luglio e il 1° agosto.

Queste le parole del managing director di WRC Promoter, Jona Siebel: “Dalla conferma della cancellazione del Rally di Svezia in dicembre abbiamo lavorato con AKK Sports e con la città di Rovaniemi per formare questo nuovo evento. È stata una dura corsa contro il tempo e un grande ringraziamento va a tutte le persone coinvolte.

Anche se il rally partirà tra soli 44 giorni, sappiamo che AKK Sports non lascerà nulla di intentato per raggiungere gli stessi, elevati standard del Rally di Finlandia. I rally invernali offrono alcuni degli scenari più spettacolari di questo sport. Un paesaggio invernale ricoperto di neve, con grandi snowbanks a delimitare le strade, rappresentano il sogno di ogni pilota, quindi credo che il WRC darà grande spettacolo!”.

L’amministratore delegato di AKK Sports, Riku Bitter, ha aggiunto: “Abbiamo analizzato il problema, esplorandone ogni possibilità. Tra le varie opzioni è emersa Rovaniemi con la sua solida cultura nell’organizzare rally invernali, la sua grande reputazione di città internazionale e il folto numero di entusiasti appassionati ed esperti piloti di rally”.

Yves Matton, presidente della commissione rally FIA, ha concluso così: “Con l’aggiunta dell’Arctic Rally Finland al calendario WRC sperimenteremo un nuovo rally in una regione che ci ha sempre fatto sognare e dove le condizioni si preannunciano ottimali per una corsa su neve. Dopo la cancellazione del Rally di Svezia, questa è la prova che dalle sfide possono sempre nascere nuove opportunità. Ringrazio AKK Sports e il team organizzatore per il loro impegno, per la professionalità e la determinazione, fattori che hanno reso realtà la disputa di un secondo rally in Finlandia pur con poco tempo a disposizione. Daremo loro tutto il nostro supporto per assicurarci il successo di questa nuova gara”.

Immagine copertina: wrc.com

P300 MAGAZINE

WRC | L'Arctic Rally Finland rimpiazza la Svezia nel calendario 2021

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

WRC | L'Arctic Rally Finland rimpiazza la Svezia nel calendario 2021

Continua a seguirci