WEC | Toyota presenta la GR010 Hybrid e conferma i suoi piloti per il 2021

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Si chiama GR010 l’arma Toyota per il mondiale Endurance 2021


Il Team Toyota Gazoo Racing ha presentato nella serata di ieri sui social network la sua nuova vettura per la stagione 2021 del WEC, la GR010 Hybrid di cui erano già uscite le prime immagini in pista un paio di giorni fa.

La nuova arma con cui la Casa giapponese darà l’assalto al WEC e alla 24h di Le Mans è stata ufficialmente svelata al pubblico dopo 18 mesi di sviluppo tra i quartieri generali di Cologna e Higashi-Fuji.

Toyota, nell’aderire al regolamento Hypercars, tra le tante vie percorribili ha scelto quella del prototipo derivato dalla produzione di serie. Probabilmente la più complicata e restrittiva. La GR010 Hybrid è lo sviluppo in versione racing della GR Super Sport che lo scorso settembre aveva percorso dei giri dimostrativi sul Circuit de la Sarthe di Le Mans, poco prima della disputa della 24 ore 2020.

La Hypercar giapponese sarà spinta da un motore 3.5 V6 biturbo da 680 cavalli abbinato ad una MGU, sviluppata da Aisin AW e Denso, da 272 cavalli posta sull’assale anteriore come imposto dal regolamento. Essendo la potenza totale limitata a 680 cavalli, sarà l’elettronica sviluppata direttamente da Toyota a fare sì che la potenza della GR010 non ecceda mai quel tetto.

Per la stagione 2021 del WEC, Toyota ha confermato in toto i suoi sei piloti disponendoli negli stessi equipaggi dell’ultima stagione: i campioni in carica Mike Conway, Kamui Kobayashi e José María López guideranno la vettura #7 mentre gli ultimi vincitori di Le Mans, Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Brendon Hartley, si alterneranno sulla #8. Nyck de Vries occuperà invece il ruolo di tester e pilota di riserva.

Il programma di test stabilito da Toyota ha subito una battuta d’arresto in questi giorni, poiché le prove previste sul circuito di Alcañiz in questa settimana sono state cancellate causa neve.

Secondo i dati ufficiali, rispetto all’ultima versione non zavorrata della TS050 Hybrid LMP1 la GR010 Hybrid è più pesante di 162 chili, ha il 32% di potenza in meno, è più lunga di 250 millimetri e più larga e più alta di 100. Questo, come già previsto dal direttore tecnico Pascal Vasselon nelle dichiarazioni rilasciate ad Autosport nei giorni scorsi, si dovrebbe tradurre in un innalzamento dei tempi sul giro pari a 10 secondi sul tracciato di Le Mans. Confermati anche la presenza di un motorino di avviamento, essendo l’ibrido posto solo sull’asse anteriore, e il sistema idraulico di frenata al posteriore.

La GR010 Hybrid non avrà una versione da alto carico aerodinamico e una da basso carico, come imposto dal regolamento tecnico. L’unica componente in grado di modificare l’aerodinamica della vettura sarà l’ala posteriore regolabile.

Il debutto ufficiale della nuova vettura è previsto per il Prologo, che quest’anno si terrà tra il 13 e il 14 marzo a Sebring a pochi giorni dalla 1000 Miglia che aprirà la stagione 2021.

Immagini: Twitter / Toyota Gazoo Racing e Twitter / FIA WEC

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci