WEC | Presentata la Peugeot 9X8 Hypercar

Ecco i primi render della vettura che riporterà Peugeot alla 24h di Le Mans


Peugeot ha presentato poco fa le prime immagini della 9X8 Hypercar, vettura con cui la Casa del Leone aderirà ai regolamenti LMH a partire dal 2022.

La 9X8 viene presentata come la massima espressione del progetto Neo-Performance, con cui Peugeot cercherà la sua quarta vittoria alla 24h di Le Mans dopo quelle del biennio 1992-1993 con la 905 e quella targata 2009 con la 908.

WEC | Presentata la Peugeot 9X8 Hypercar

Con questi render della 9X8 si completa definitivamente il quadro della vettura francese, della quale erano già state descritte le specifiche tecniche del motore (un 2.6 V6 biturbo) lo scorso dicembre. Anche i nomi dei sei piloti che saranno protagonisti del WEC 2022 con Peugeot sono già noti.

WEC | Presentata la Peugeot 9X8 Hypercar

Queste sono le parole del capoprogettista Matthias Hossann: “Dal momento che la 9X8 è una Peugeot, la raffigurazione originale che ha guidato il nostro lavoro è quella di un grosso gatto pronto ad aggredire, immagine che abbiamo voluto riprendere inclinando leggermente in avanti il cockpit. Le linee generali della vettura riprendono lo stile del brand, le sue forme eleganti e filanti ispirano emozione e dinamismo”.

Hossann si è poi soffermato sulla singolarità dell’abitacolo della 9X8: “Volevamo inoltre dare una particolare via di approccio all’abitacolo, che fino ad ora è sempre stato un particolare prettamente funzionale e senza tante distinzioni, nulla con cui un marchio potesse identificarsi. La combinazione del nostro schema di colori e lo stile degli interni Peugeot i-Cockpit danno alla nostra vettura un tratto distintivo e la rendono immediatamente definibile come una Peugeot, già dalle immagini on-board”.

WEC | Presentata la Peugeot 9X8 Hypercar

Dal punto di vista aerodinamico, ciò che sorprende della 9X8 è la totale assenza di un alettone posteriore, tratto che la rende molto simile al concetto iniziale di Hypercars. Maggiori dettagli sono stati forniti dal direttore tecnico, Olivier Jansonnie: “I regolamenti Hypercars sono stati disegnati per valorizzare l’importanza di più convenzionali sistemi di aumento delle prestazioni. Disegnare la 9X8 è stata un’esperienza appassionante perché abbiamo avuto libertà di inventare, di innovare e di esplorare ogni via possibile per ottimizzare le prestazioni della vettura, soprattutto dal punto di vista aerodinamico. Il regolamento permette un solo sistema aerodinamico regolabile, senza specificare che si debba trovare nell’ala posteriore. Dai nostri calcoli e dalle nostre simulazioni è emerso che si può ricavare una performance ancora più elevata senza quel particolare”.

Si attende ora la presentazione “in carne e ossa”, per la quale ancora non si ha una data definita.

Immagini: Peugeot

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS